Storie dalla Cina: capire una potenza mondiale attraverso i libri

di Redazione Libri Mondadori

La Cina non è mai stata così vicina.


L'Occidente ha più che mai bisogno di capirla e di dialogarvi, mentre cambiano in modo sensibile gli equilibri internazionali e i rapporti di forza e nuove strade - economiche e ideali - vengono tracciate a definire il futuro.

Capire la Cina oggi significa capire il nostro domani, prepararci a un mondo che si regge su regole diverse da quelle conosciute finora.
È un cammino di apertura e consapevolezza che i libri aiutano a intraprendere: ecco una selezione di titoli che spaziano dai saggi ai romanzi e che sono scritti da studiosi, politici e romanzieri, che raccontano il vecchio e il nuovo volto della Cina.

Anzi, i mille volti di questo paese che è ancora un enigma per noi Occidentali e che pure non possiamo più ignorare: è lì che ci rivolge lo sguardo dall'altra parte del mondo.

I temi trattati sono molti:

- Giada Messetti, sinologa che ha vissuto a lungo in Cina, dove ha scritto per «Diario» e ha collaborato con gli uffici di corrispondenza della Rai, de «Il Corriere della Sera» e de «La Repubblica», firma il nuovo Nella testa del Dragone, un saggio che racconta la Cina di oggi tra tradizioni e nuove ambizioni. Un capitolo del libro è dedicato anche all'attuale emergenza del Coronavirus e alle sua conseguenze.
L'autrice, che quel mondo l'ha vissuto davvero, ci accompagna in un viaggio appassionante che fa chiarezza tra stereotipi e realtà, aiutandoci a comprendere il presente e il futuro di un paese sempre più decisivo sullo scacchiere globale. Con un invito particolare agli occidentali: ascoltare, studiare, comprendere reciprocamente. "È una grande sfida, la sfida del nostro tempo."

Leggi l'intervista all'autrice su Affari italiani.

Visualizza questo post su Instagram

Sono davvero molto felice: da oggi #NellatestadelDragone è anche vostro e io non vedo l’ora di sapere cosa ne pensate. È un saggio contaminato da racconti autobiografici ed elementi pop, in cui ho provato a scattare una fotografia della Cina di oggi, cercando di essere il più fedele possibile alla sua complessità. Per farlo, ho utilizzato tutto quello che ho visto e imparato da quando nel 2000 ho deciso di studiare il mandarino. Sono molto convinta che la Cina non sia vicina e che sia importante capirlo per poter ridurre la distanza che ci divide, visto che, anche se non ne siamo consapevoli, molte delle cose che si decidono là hanno ormai un impatto diretto anche sulle nostre vite. In questo momento particolare, spero possa essere utile a capire perché non ha senso paragonare il coronavirus alla Sars e perché sia stato un po’ naïf pensare che la questione Covid-19 riguardasse solo la Cina. Buona lettura! E mi raccomando: compratelo, regalatelo, parlatene e, se volete, fatemi sapere le vostre impressioni! @librimondadori

Un post condiviso da piumetta81 (@giada_messetti) in data:

- Federico Rampini nel suo La seconda guerra fredda ci racconta lo scontro di due imperi (USA e Cina), uno in declino e l'altro in ascesa, che si stanno sfidando per l'egemonia globale.
È un "divorzio" che cambierà le sorti del nostro futuro come cittadini d'Europa e del mondo. La Cina è ormai un gigante in una pluralità di ambiti e non sembra più disposta a convivere con il precedente sistema di equilibri che ha per anni generato un'apparente stabilità.  "Questa Cina è sempre meno emergente e sempre più emersa", scrive Rampini. L'America si accontenterà di un ruolo ancillare nello scenario mondiale? E se sì, a quale prezzo?

- In Cina ci porta anche Marea Tossica, il primo romanzo di Chen Qiufan, scrittore cinese che ha pubblicato decine di racconti. Il libro, di genere fantascientifico, affronta un tema attualissimo: lo smaltimento dei rifiuti elettronici nella Silicon Isle cinese, un luogo tossico per il corpo e l'anima, dove l’aria, l’acqua e la terra sono irrimediabilmente inquinate. Lì i lavoratori sono sottoposti all’arbitrio dei potenti, mentre gang di malviventi lottano per il controllo del territorio ed ecoterroristi minacciano attentati e capitalisti senza particolari scrupoli sono disposti a tutto in nome del profitto. È lì che si svolge la vicenda della giovane Mimi, una delle "ragazze dei rifiuti" che lavora tra i cumuli di spazzatura elettronica.


image.png

 

Visualizza questo post su Instagram

Un romanzo che a noi è apparso bellissimo: e anche incalzante, tagliente, urticante. Uno degli autori più interessanti della narrativa fantastica contemporanea. Benedetta Tavani, traduttrice di "Marea Tossica", ha fatto qualche domanda a Chen Qiufan. "Credo che la fantascienza possa essere un grande strumento culturale per riconnettere tecnologia e umanità, storia e futuro, individuo e comunità, per illuminare la mente delle persone, aprire nuove possibilità, offrire conforto e far entrare in risonanza il cuore e l’anima in un’epoca di incertezza". (E anche l'intervista è stata tradotta da Benedetta). #OscarFantastica

Un post condiviso da Oscar Mondadori Vault (@oscarvault) in data:

Tra le altre voci del nostro percorso anche Gennaro Sangiuliano con Il nuovo Mao, un ritratto di  Xi Jinping, presidente della Repubblica Popolare di Cina, vero scettro del potere cinese e stratega della nuova via della seta; Henry A. Kissinger, politico statunitense che è stato Segretario di Stato degli Stati Uniti durante le presidenze Nixon e Ford, che tra i primi ha studiato e capito la Cina; Helwig Schmidt-Glintzer, direttore del China Centrum dell’Università di Tubinga, con la sua monumentale Storia della Cina.

Ma anche narratori di ogni tempo: da Lao She con il suo commovente Il ragazzo del risciò, un viaggio nella Cina degli anni '30 insieme a un giovane - detto Cammello - che cerca febbrilmente di avere fortuna in una società che lo relega ai margini, a Shi Yang Shi con Cuore di seta, la storia vera, divertente e piena di speranza di un giovane cinese cresciuto in Italia.

 

I libri per capire la Cina,
tra passato, presente e futuro

Leggi i nostri approfondimenti sul tema

Usa-Cina: la seconda guerra fredda raccontata da Federico Rampini

La seconda guerra fredda è cominciata Federico Rampini torna in libreria con La seconda guerra fredda. Il libro è stato scritto…

USA 2020: capire l'America in vista delle prossime elezioni presidenziali

USA 2020: libri a stelle e strisce per comprendere l'AmericaNovembre 2020: un mese che il mondo sta aspettando, decisivo per…

Un Green New Deal globale contro il climate change: il nuovo libro di Jeremy Rifkin

Il climate change ci chiama all'azione: inizia l'età della resilienza "We have 11 years to transform the civilization." Jeremy Rifkin,…