Trovare il benessere psicofisico: consigli di lettura per vivere meglio

di Redazione Libri Mondadori

Sopra la porta della Biblioteca di Tebe gli antichi scrissero: “Medicina per l’anima”.
Già allora l’uomo aveva colto l’immenso valore del libro come strumento non solo di elevazione, ma anche di cura. E c’è chi su questo presupposto ha fondato anche l’apertura di una libreria che tanto somiglia a una farmacia.
Ci sono libri che più di altri possono contribuire al nostro benessere psicofisico, perché ci guidano nella ricerca di una quotidianità migliore, ci aiutano a superare i momenti di impasse, ad acquisire consapevolezza del corpo e della mente e a capire quanto strettamente queste sono collegate tra loro.

Dall’alimentazione alle neuroscienze, dalla spiritualità al self-help: sono libri sul benessere psicofisico da leggere e da regalare per vivere meglio.


Benessere psicofisico significa molte cose:

* imparare a mangiare meglio per uno stile di vita più sano e per prevenire le malattie, come ci suggeriscono William Li con il suo Il potere degli alimenti e Franco Berrino ne La via della leggerezza;
* avviare un percorso di conoscenza del corpo e della mente per accedere ai loro codici più segreti come ci racconta Italo Pentimalli nel suo La tua mente può tutto Vilayanur S. Ramachandran in Cosa sappiamo della mente;
* acquisire fiducia nelle nostre scelte e nel domani come ci insegna Raffaele Morelli nei suoi libri;
* coltivare lo spirito con il Dalai Lama o con il pensiero di Osho che spazia dalla meditazione, allo yoga e alla mindfulness. 

Mangiare meglio, vivere meglio

Conoscere il corpo e la mente

Condividere le emozioni

Coltivare lo spirito