Libri da leggere a febbraio 2020: le novità del mese

di Redazione Libri Mondadori

Nuove storie in arrivo sugli scaffali Mondadori:
i libri da leggere a febbraio


Febbraio si prospetta un mese di novità in casa editrice: grandi voci della narrativa italiana e straniera sono in arrivo con attesi romanzi e raccolte di racconti, tutte da leggere.
Non solo: saggi, classici e manuali sul benessere ci accompagneranno per farci riflettere, emozionare o ritrovare il sorriso.


Partiamo dalla narrativa.
Romana Petri
raccoglie una delle sfide più affascinanti per una scrittrice: raccontare la furia di vivere di un uomo dai mille volti, Jack London, scrittore senza pari, protagonista anche di trasposizioni cinematografiche come Martin Eden, il film che ha trionfato a Venezia76 e Il richiamo della foresta, nelle sale italiane dal 20 febbraio per la regia di Chris Sanders.


Con il suo nuovo romanzo Figlio del lupo, Romana Petri esplora la vita di un grande interprete della letteratura che è stato anche pugile, cacciatore di foche, agente di assicurazioni, cercatore d’oro. Jack London ha amato l’ombra azzurra delle foreste e la smagliante solarità dei mari, ha guardato, ceruleo d’occhi e di pensieri, l’anima dei popoli in lotta e il cuore delle donne. Un libro che è più di una biografia, è un romanzo che srotola il filo di una storia vera, così come è vera la storia dei personaggi che abbiamo amato.

Dopo il grande successo avuto all'estero, arriva anche in Italia Tre donne di Lisa Taddeo, un'intensa e rivoluzionaria esplorazione del desiderio femminile attraverso la storia vera di tre donne che si sono raccontate a Taddeo per anni.
Una vera e propria immersione dentro tre vite agli angoli d'America che, nell'essere comuni, sono parabole eccezionali per osservare e comprendere il ruolo che il desiderio gioca nell'esistenza di ogni donna.

Un'altra grande voce femminile ritorna: Zadie Smith con la sua prima raccolta di racconti intolata Grand Union. Una festa per i lettori che la amano sin dai tempi del suo acclamato debutto Denti bianchi.

Nelle pagine – dove sono raccolte undici storie completamente nuove e inedite assieme ad alcuni dei suoi pezzi più acclamati già pubblicati su varie riviste – Zadie Smith regala una raccolta di narrativa favolosamente ricca e variegata.

Una creatura letteraria insolita che unisce tutta l’esuberanza sperimentale di una scrittrice alla scoperta di nuove forme espressive con l’abilità tecnica di una maestra al culmine delle sue capacità.

Romanzi e racconti italiani e stranieri

Dopo lo straordinario successo - sia in termini commerciali che di critica - del suo primo romanzo La casa degli sguardi, il poeta Daniele Mencarelli ritorna con un romanzo di struggente forza interiore, Tutto chiede salvezza.
Siamo nell'estate 1994, Daniele ha vent'anni e, in seguito a una violenta esplosione di rabbia, viene sottoposto a un TSO: trattamento sanitario obbligatorio.


Al suo fianco, i compagni di stanza del reparto psichiatria che passeranno con lui la settimana di internamento coatto: cinque uomini ai margini del mondo. Personaggi inquietanti e teneri, sconclusionati eppure saggi, travolti dalla vita esattamente come lui. Tra dolore e speranza, l'autore mette in scena la disperata, rabbiosa ricerca di senso di un ragazzo che implora salvezza


Un'immersione in un'altra vita, anzi dentro due vite, è quella che ci regala Marco Risi con Forte respiro rapido, un racconto del suo percorso accanto al padre Dino Risi, uno dei più grandi registi italiani di ogni tempo.
Le relazioni, le battute fulminanti, becere e folgoranti, le amicizie, le conversazioni, il grande cinema: c'è tutto dentro queste pagine che esplorano un rapporto di doppio, quello di un padre e di un figlio che si rincorrono nel ricordo, riconoscendosi attraverso la luce e la memoria.


Amanti del giallo, non resterete delusi: arriva nella collana de Il Giallo Mondadori una raccolta di racconti firmata Margaret Doody, L’impiccagione di Ann Ware e altre storie.
La suspense e il mistero entrano con prepotenza nella vita quotidiana, a gettare un po’ di scompiglio, ma soprattutto allegria. Una piccola gemma da non perdere per gli amanti della celebre autrice di Aristotele detective.

 

Le storie e il presente: libri per saperne di più

I saggi di febbraio spaziano tra temi molto diversi: 

- la grande Storia: Il fuoco e l'oscurità di Sinclair McKay ripercorre i drammatici eventi di Dresda del 13 febbraio 1945, quando 244 bombardieri britannici e 9 marcatori sganciarono sulla città tedesca di Dresda 880 tonnellate di bombe esplosive e incendiarie. Il libro non racconta solo di un’indicibile catastrofe, restituisce anche la vita della città prima e dopo l’attacco. 

- la sostenibilità: La terra inabitabile di David Wallace-Wells è un libro terrificante, ma anche un appassionato invito all’azione. Perché, per quanto avvelenata, la Terra è destinata a sopravvivere. Un libro che arricchisce la nostra ricca selezione di Libri per salvare il pianeta.

- le buone maniere: con il suo Non è per snob Leopoldina Pallotta della Torre ci introduce nel magico e sofisticato mondo del bon ton, soffermandosi su aneddoti e fatti storici, dall’antichità fino ai nostri giorni, e regalandoci trucchi preziosi per saperci comportare in ogni occasione. Dai saluti alla tavola, dal dress code all’ospitalità. 

Classici e grandi voci di ieri e di oggi

Tra le illustri voci letterarie di ogni tempo, rileggiamo anche quella di Giuseppe Pontiggia.
Le sue lezioni, pubblicate a metà degli anni Novanta su due riviste («Wimbledon» e «Sette»), sono ora raccolte in un unico volume, Per scrivere bene imparate prima a nuotare.


Trentatré conversazioni in cui l’autore, in forma di intervista, affronta i molteplici aspetti della scrittura «espressiva», a cui si aggiungono altre quattro lezioni, «per addetti ai lavori ma non solo», in cui la riflessione sulla scrittura diventa essa stessa un alto esempio di scrittura saggistica, ricca di aforismi e battute fulminanti; dove il confronto con i classici, ancora una volta, ci introduce nella biblioteca e nell’officina dello scrittore, pronti a carpirne i segreti.

La nuova collana degli Oscar Moderni CULT si arricchisce de La foiba grande di Carlo Sgorlon, un racconto corale di rara potenza che narra un dramma umano e familiare in cui l’odio cancella l’amicizia, la paura annulla la fiducia.
È l’incubo della morte nelle buie profondità delle foibe, il dolore dell’esilio forzato da una terra amatissima. Tra leggenda e verità, l'omaggio forte e struggente ai morti e ai sopravvissuti di una guerra dimenticata.

Fantastico, Young Adult e graphic novel

Fantastico e Young Adult sono ricchi di novità in questo 2020, come si vede da alcune delle anticipazioni che abbiamo raccontato qui e qui.

A febbraio arriva in libreria il nuovo romanzo di Karen McManus, Non devi dirlo a nessuno. È la storia di Ellery e Malcolm, due ragazzi che uniscono gli sforzi per indagare insieme sui casi di tre ragazze scomparse a distanza di anni l’una dall’altra e che, a mano a mano che si avvicinano alla verità, realizzano che tutti nella città di Echo Ridge nascondono qualcosa.


In casa Oscar Mondadori una grande novità: arrivano i "Draghi Urania", la nuova costola della collana Oscar Draghi dedicata alla fantascienza.
Si parte con Sir Arthur C. Clarke, e con i suoi Racconti e si continuerà nel corso del 2020 con Frank Herbert, Harlan Ellison, Iain M. Banks...

Libri per star bene

Tra i libri per star bene ci sono classici del genere, come Luminosa innocenza di Osho, nuovo arrivo nella collana Oscar Spiritualità.

Se non sai ancora cosa sia la Ristoceutica, arriva un libro che offre tutte le risposte.
L'autore, professor Vincenzo Lionetti, racconta la linea di ricerca innovativa inaugurata da lui nel 2016 che ci spiega come associare i singoli alimenti per creare un pasto funzionale in grado di apportare benefici alla nostra salute, in particolare nella prevenzione di malattie cardio e cerebrovascolari. Un incontro tra metodo scientifico e gusto.

Chi cerca una via della cura potrà seguire quella tracciata da MariaGiovanna Luini con La via della cura.
Impegnata all’Istituto europeo di oncologia da anni, l'autrice ha integrato al suo percorso medico un approccio curativo che include contributi provenienti da altre culture.
Unendo rimedi scientifici, sciamanici, filosofici orientali e sudamericani, accompagna i suoi pazienti con l’ascolto, la comprensione e l’empatia, per aiutarli ad affrontare il loro percorso di malattia e guarigione.