Cinque libri scritti da campioni

5 libri per 5 sport

di Redazione Libri Mondadori

Gregorio Paltrinieri, campione di nuoto, medaglia olimpica a Rio 2016, sa che la medaglia olimpica è la stella cometa che ogni sportivo insegue per la vita. E sa anche che una medaglia ha sempre due facce. Nel suo libro-confessione racconta la parte che non luccica, quella più vera, fatta di sacrificio, determinazione e passione.

Claudio Marchisio, con la Juventus campione d'Italia per 5 volte consecutive, mette "nero su bianco" se stesso, a viso aperto e a cuore spalancato, rispondendo alle domande dei fan direttamente dai social network. La prima autobiografia social di un campione italiano di sport.

Danilo Gallinari è riuscito a coronare il suo sogno di ragazzo: diventare cestista professionista e giocare al torneo che non ha uguali in America: la leggendaria NBA. Un libro diretto, appassionante, pieno di aneddoti sul basket, perché per giocare in un gioco di squadra come la pallacanestro "non basta l'altezza".

Jorge Lorenzo, fenomenale pilota spagnolo, che ha vinto per cinque volte il MotoGP, sa che il miglior sorpasso è quello che all'ultima curva ti fa vincere una gara. Così lo ha vinto Valentino Rossi nel 2009 e così Jeorge ha vinto Márquez e Silvestrone nel 2013. In Freno, curva e gas, Lorenzo racconta ai fan come è diventato il campione della Ducati.

Marco Olmo, campione senior di ultramaratora e vincitore dell'Ultra Rail del Monte Bianco nel 2006 e nel 2007 quando aveva già compiuto 58 anni, sa che non si è mai troppo anziani per correre incontro alla prossima felicità, perciò bisogna sempre continuare a fare attività fisica, seguire un'alimentazione equilibrata e soprattutto avere obiettivi concreti e... cominciare a inseguirli!

Lo sport consiste nel delegare al corpo alcune delle più elevate virtù dell’animo.

Jean Giraudoux, scrittore e commediografo francese

Scopri i libri scritti dai campioni