Uccidere il cancro

Uccidere il cancro

«Dopo lo sguardo che mi ha lanciato il mio primo paziente mentre lo vedevo morire è scattata in me l’incrollabile determinazione a dichiarare guerra al cancro. E a vincerla.» Fra noi circola da sempre un serial killer invisibile e spietato, che continua ogni giorno a falciare vite umane. E che non si limita a colpire fisicamente le proprie vittime, ma ne devasta lo spirito, seminando angoscia e disperazione. Il cancro. In decenni di lotta e di ricerca, la medicina ha vinto molte battaglie, ma non (ancora) la guerra, e così, malgrado i progressi nella diagnosi e nella terapia, i tumori invasivi costituiscono una delle più gravi minacce alla nostra salute. Ma non bisogna smettere di sperare e di lottare, perché il cancro uccide solo se gli si lascia il tempo di farlo.

È questa la buona notizia che ci dà l’oncologa italiana Patrizia Paterlini-Bréchot, docente presso l’Università Paris-Descartes, la quale ha dedicato la propria vita allo studio di metodi sperimentali per la diagnosi precoce e la prevenzione del tumore. Troppo spesso, infatti, il cancro viene scoperto a uno stadio avanzato, quando ormai le metastasi hanno invaso più organi e la sorte del paziente è segnata.

L’idea rivoluzionaria di Paterlini-Bréchot ha dell’incredibile per la sua geniale semplicità: un esame del sangue che consenta di rilevare la presenza di cellule neoplastiche circolanti nell’organismo prima ancora che il tumore invasivo si sviluppi al punto da risultare «visibile» con una radiografia o una risonanza magnetica. Ebbene, oggi questo è possibile grazie al test ISET, da lei brevettato, una tecnica in grado di diagnosticare il tumore invasivo con diversi anni di anticipo rispetto al manifestarsi della malattia. Un tempo che, nelle cure, può rivelarsi decisivo per ridurre drasticamente la mortalità.

In questa sincera autobiografia personale e scientifica, ricca di amore per la ricerca e di empatia con il dolore, l’autrice racconta il lungo cammino che l’ha portata alla sua invenzione e le ragioni profonde della sua scelta professionale, iniziando dal «paziente zero», la cui morte è stata la molla che le ha fatto dichiarare guerra al cancro. Con l’obiettivo di «arrivare alla fine dell’esistenza e guardarmi allo specchio sapendo che il mio lavoro ha contribuito a salvare tante vite».

Patrizia Paterlini-Bréchot

Patrizia Paterlini-Bréchot, oncologa e scienziata, è docente di biologia cellulare e molecolare all'Università Paris-Descartes.


Libri dello stesso genere

The Perfect Date: dal libro al film Netflix

The Perfect Date non è solo un film originale Netflix in onda dal 12 aprile, ma anche un libro. Prodotta da Awesomeness…

Nuovi Argomenti cambia forma

Nuovi Argomenti si rinnova. Dal 14 maggio troveremo la rivista letteraria italiana fondata nel 1953 da Alberto Moravia e Alberto Carocci con un…

Gli autori Mondadori a Napoli città del libro 2019

Dal 2017 Napoli si trasforma nella Città del libro grazie al Salone del Libro e dell'Editoria: un luogo dedicato ai lettori, ai libri…

'Riverdale il giorno prima': il libro che racconta come è iniziato tutto

'Riverdale', il libro prima di 'Riverdale' Archie, Jughead, Betty e Veronica: li conosciamo da tre stagioni grazie alla serie TV Riverdale, in…

I Gialli Mondadori consigliati da Camilleri

Il Giallo Mondadori compie 90 anni Se i Gialli Mondadori hanno fatto la storia, è perché "giallo" è diventato sinonimo di un genere…

In arrivo 'The Mister', il nuovo libro di E L James

E' giunto il momento di conoscere The Mister, il nuovo protagonista maschile di E L James E L James è…

Il libro di Greta Thunberg, attivista svedese

Sedici anni, una tenacia senza limiti. E un libro scritto con il papà, la mamma e la sorella. Greta Thunberg, la sedicenne…

14-17 marzo: i nostri autori a Libri Come

Libri Come 2019 Ogni marzo, da dieci anni, Roma diventa protagonista dei libri e della lettura, una festa culturale che per…

A un metro da te: il romanzo e il film

Ci si può innamorare senza mai sfiorarsi? A un metro da te è il titolo del romanzo scritto da Rachael Lippincott…

Osho racconta il bambino e i suoi misteri

La saggezza di Osho per crescere figli felici «Essere innocente significa possedere sia coraggio che chiarezza. L’innocenza non è qualcosa…

YOU: la serie tv che tutti stanno guardando

Tutto inizia in una libreria... Se amate il mistero, il romanticismo e i libri allora questa è la storia giusta…

Killing Eve: il romanzo che ha ispirato la serie tv

La serie tv da non perdere Considerata la serie tv da non perdere assolutamente della stagione autunno-inverno 2018-2019, Killing Eve…

Uccidere il cancro

Patrizia Paterlini-Bréchot

Uccidere il cancro

Genere: Benessere, Cucina e Self help
ISBN: 9788804680277
240 pagine
Prezzo: € 17,90
Formato: 14,0 x 21,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 18 aprile 2017

Disponibile su:

Genere: Benessere, Cucina e Self help
ISBN: 9788852080234
240 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 18 aprile 2017

Disponibile su: