Tutto il tempo del mondo

Tutto il tempo del mondo

Anais Kerper è la ragazza che tutte vorrebbero essere. Bella, intelligente, di famiglia benestante. Ha al suo fianco il ragazzo ideale e davanti a sé un futuro radioso. Eppure, dietro questa patina di perfezione, lei sta andando in pezzi, incapace di ribellarsi a una vita che non le corrisponde affatto. Una vita di cui ha il pieno controllo solo quando, chiusa fra le quattro mura del suo bagno, cerca il dolore per sfuggire alla realtà.

Desmond Ward è un ragazzo difficile. Orfano da quando aveva sette anni, ha alle spalle un passato di continui abbandoni e un’anima rattoppata. Nera. Sporca. Marcia. Ma il destino sembra finalmente tornare a sorridergli il giorno in cui una facoltosa famiglia decide di prenderlo in affido, regalandogli così la possibilità di una vita diversa, e forse perfino il sogno di diventare un giocatore professionista di football.

Una volta giunto nella loro villa, però, conosce Anais, la sua futura sorellastra, stupenda e fragile. E, subito, quello che è stato il loro mondo fino a quel momento si sgretola. L’uno coglie negli occhi dell’altra il suo stesso tormento e l’attrazione si fa largo dirompente. Incontrollabile. E proibita. Ciononostante Des e Ana non possono smettere di cercarsi, desiderarsi, e amarsi, perché solo l’uno tra le braccia dell’altra, per la prima volta, capiscono cosa significhi vibrare e sentirsi vivi.

Ma il mondo “fuori” non si lascia mettere in un angolo, al contrario si fa avanti minaccioso e li costringe a chiedersi fino a dove sono disposti a spingersi per difendere il loro amore. Quella di Anais e Des è una scelta difficile. Un sì o un no che richiederebbero un istante per essere pronunciati. Ma “la vita è fatta di istanti. E di respiri impigliati in gola, e del cuore in fondo allo stomaco che li precede. E poi c’è il ‘mentre’: quell’attimo in cui decidi se essere felice o soffrire”.

Tutto il tempo del mondo è il racconto appassionato e coinvolgente di un amore totale e impulsivo, spesso insensato e incosciente, che punta dritto al cuore del lettore per non abbandonarlo più.

Recensioni

“"Tutto il tempo del mondo" è una storia tagliente e straziante che racchiude in sé la forza di un uragano e si lascia alle spalle macerie. Pezzi di cuore, di anima, di stomaco. Lacrime, sensazioni e ricordi. Vorrei che tutte le storie fossero così, che potessero entrarmi dentro e spaccarmi a metà, per poi ricompormi.”

Valentina Abbr Books and Beauty,

Sara Purpura

Sara Purpura, palermitana, classe 1981. Scrive, legge e ama. La sua vita si ciba di questo.


Libri dello stesso genere

Tutto il tempo del mondo

Sara Purpura

Tutto il tempo del mondo

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804687436
288 pagine
Prezzo: € 17,00
Formato: 14,0 x 21,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 8 maggio 2018

Disponibile su:

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788852086908
288 pagine
Prezzo: € 8,99
Formato: Ebook
In vendita da: 8 maggio 2018

Disponibile su: