Questo piccolo grande amore

Questo piccolo grande amore

“L’amore si smarrisce come un ombrello, un mazzo di chiavi o un portafogli. Come una parola che avevamo qui, sulla punta della lingua e che, adesso, non troviamo più. Perché come le parole, l’amore viene quando vuole lui. Ci tornerà in mente all’improvviso. Quando non ne avremo più bisogno.”
Ad Andrea, architetto di fama internazionale, il primo amore si ripresenta di colpo alla mente quando, dopo tanti anni, torna nella sua Roma, e un libro lo fa rituffare nel passato.
Nel 1970 Andrea è al primo anno di università, e protesta nelle piazze perché non vuole “arrendersi all’infelicità”. Giulia lo incontra dopo una manifestazione e si innamora del suo sguardo, “lo sguardo di chi cerca il cielo, e cercare il cielo è già volare”. Anche Andrea si innamora di Giulia, perché ogni volta che lei ride sembra domenica, “quando l’aria sa di aria, l’acqua di pace e la vita di ciò che dovrebbe essere la vita”. Tutte le differenze sociali che li dividono sembrano scomparse, mentre fuggono verso il mare sopra una due cavalli di mille colori e fanno l’amore dentro un capanno sulla riva: “Chi arriva prima a quel muro”… “non sono sicuro se ti amo davvero”… Poi Andrea deve partire militare, e la lontananza rende tutto così dannatamente difficile, “perché l’amore è così, comincia quando ci si capisce senza parlare e finisce quando ci si parla senza capirsi”.
Questo piccolo grande amore, la canzone d’amore più bella della musica leggera italiana, diventa un romanzo. Un romanzo vero, perché Claudio Baglioni si dimostra un vero scrittore. “L’amore” scrive “è un donatore universale. Può donare a tutti, ma può ricevere solo da quelli del suo stesso gruppo.” Ecco, Baglioni parla la stessa lingua dell’amore. Lo sa ascoltare, capire, raccontare. Lo affronta a viso aperto, senza il pudore che le parole cariche di sentimento possano suonare ingenue. Perché sa bene che questo è il destino che capita a tutti gli innamorati.

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni (Roma, 1951), musicista, compositore, autore, interprete, scrittore e architetto, è uno tra gli artisti più amati e di maggior successo nella storia della musica popolare italiana.
Ha studiato pianoforte e chitarra, armonia e composizione. Ha pubblicato 14 album originali, 10 album dal vivo, 2 album da interprete e numerose raccolte di successi. Ha al suo attivo 3 libri, 4 volumi fotografici e diverse raccolte di testi. È stato protagonista di 2 serie televisive cult, "Anima mia" (1997) e "L'ultimo Valzer" (1999).
Particolarmente attento alle tematiche sociali, Baglioni è stato, tra l'altro, il rappresentante italiano dello "Human Rights Now Tour" per Amnesty International (1988), ambasciatore artistico del "World Food Day Concert", il concerto-raduno per la FAO (1996), e uno degli artefici del "Live8" (2005), il mega-concerto organizzato in contemporanea in dieci tra le principali capitali mondiali contro la povertà e per la cancellazione del debito dei paesi in via di sviluppo.
Dal 2003 è ideatore, promotore, organizzatore e protagonista di "O'scia'": rassegna di arti e musica dedicata al tema dell'immigrazione e dell'integrazione culturale, alla quale hanno partecipato più di 150 tra i più grandi nomi del mondo dello spettacolo e del panorama musicale italiano e internazionale. Per sensibilizzare istituzioni, forze politiche, opinione pubblica e media sul tema migrazioni, Baglioni, secondo artista al mondo, ha tenuto uno straordinario concerto (2006) nell'emiciclo del Parlamento Europeo a Bruxelles.
Q.P.G.A. è il suo primo romanzo.


Libri dello stesso genere

Ricevi l'esclusivo albero genealogico della famiglia Targaryen

#aspettandofuocoesangue Dal 20 novembre in libreria il nuovo libro di George R.R. Martin che racconta la storia della dinastia Targaryen,…

Macchine mortali: dal romanzo al film evento

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2018. Scarica qui il pdf del Magazine

De Angelis: "Il vizio della speranza"

Dal 22 novembre al cinema Dopo aver vinto nel 2017 numerosi premi con il film Indivisibili, Edoardo De Angelis torna al…

Mondadori Store lancia "C'è vita in un libro. La tua"

La nuova campagna per la promozione del libro e della lettura “C’è vita, in un libro. La tua”Questo il claim…

I nostri autori a Bookcity Milano 2018

Dal 15 al 18 novembre Bookcity Milano è una manifestazione di tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali…

La Divina Commedia: un libro per tutti

La Divina Commedia come non l'avete mai vista Chi non ha mai pensato che il capolavoro di Dante, la Divina Commedia,…

Tutti gli eventi Mondadori a Lucca Comics & Games 2018

Lucca Comics & Games 2018 Da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca…

Michele Bravi: il tour del libro "Nella vita degli altri"

Il primo romanzo di Michele Bravi   Quanto c’è di noi nella vita di chi ci sta attorno? Quanto c’è…

I Medici: Lorenzo il Magnifico, il romanzo della serie tv

I Medici: la seconda stagione su Rai 1 Parte su Rai 1 il 23 ottobre la seconda stagione della serie tv…

Kekko Silvestre: il tour del libro "Cash"

Il primo romanzo di Kekko dei Modà Kekko Silvestre, frontman e cantante dei Modà, scrive il suo primo romanzo Cash.…

Un film per Nadia Murad premio Nobel per la pace 2018

Essere sopravvissuta a un genocidio porta con sé grandi responsabilità... Nadia Murad è una ragazza yazida, sopravvissuta alla persecuzione e alle…

Internazionale a Ferrara: scrittori da tutto il mondo

Torna "Internazionale" a Ferrara Dal 2007 il settimanale Internazionale organizza a Ferrara un festival di giornalismo: il primo weekend di ottobre…

Questo piccolo grande amore

Claudio Baglioni

Questo piccolo grande amore

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804583639
264 pagine
Prezzo: € 17,00
Formato: Brossura con alette
In vendita da: 17 marzo 2009

Disponibile su: