Quando arrivi, chiama

Quando arrivi, chiama

Silvia ha quarantasette anni, un ex marito e una figlia adolescente, Emma.

Tra madre e figlia si alternano momenti di grande complicità ed epiche sfuriate – la normalità, insomma – fino al giorno in cui Emma parte con la sua classe per un viaggio di studio che la terrà lontana da casa per un anno, in Canada.

Silvia l’accompagna all’aeroporto insieme a Luca, il suo ex marito e, proprio quando pensa che quella giornata non potrebbe contenere più emozioni di così, un drammatico imprevisto la inchioda alle sue peggiori paure: un attentato terroristico sconvolge l’aeroporto Charles de Gaulle durante lo scalo dei ragazzi.

In preda al panico, Silvia decide su due piedi di partire per Parigi insieme a Michele, il padre di un compagno di Emma, conosciuto poche ore prima all’aeroporto.

I due salgono in macchina diretti in Francia e, in un clima di dolorosa incertezza, dandosi il cambio alla guida tra una lacrima e una battuta per sopravvivere, durante quel lungo on the road avranno l’occasione di conoscersi.

Anna Mittone racconta con ironia l’amore e le incomprensioni che caratterizzano il rapporto madre-figlia, mettendone in luce con coraggio anche i lati oscuri e i sensi di colpa, dal punto di vista di una mamma incasinata e impaurita quanto brillante e adorabile.

Anna Mittone (Torino, 1971) è scrittrice e sceneggiatrice televisiva. Ha collaborato alla realizzazione di serie di successo come “Un medico in famiglia”, “Un posto al sole”, “La Squadra”, “Elisa di Rivombrosa”, “Terapia d’urgenza”, “Il Paradiso delle Signore”. Dopo due commedie brillanti pubblicate da Piemme, Quasi quasi m’innamoro (2011) e Come ti vorrei (2013), questo è il suo primo romanzo con Mondadori. Vive a Roma con il compagno e i due figli.

Recensioni

“Silvia è una madre di oggi, insegue i propri spazi, e perciò è sempre alle prese con la propria inadeguatezza; nelle interminabili ore del viaggio, ripercorre l'illusione che nulla sarebbe cambiato cullata durante la gravidanza e affronta il senso di colpa per tutte le volte in cui non c'è stata, ha perso la pazienza o sottovalutato il disagio della figlia, per averla convinta a partire, per non aver trovata una via di mezzo nei loro rapporti. ”

Marzia Fontana, La Lettura,

“Anna Mittone nel suo ultimo libro racconta con ironia le incomprensioni nel rapporto madre-figlia ventenne, tra momenti di grande complicità e altrettanti di distacco, di paure e sensi di colpa per una e leggerezza e divertimento per l’altra.”

Fabio Vanni, Starbene,

Anna Mittone

Anna Mittone (Torino, 1971) è scrittrice e sceneggiatrice televisiva. Ha collaborato alla realizzazione di serie di successo come "Un medico in famiglia", "Un posto al sole", "La Squadra", "Elisa di Rivombrosa", "Terapia d'urgenza", "Il Paradiso delle Signore". Dopo due commedie brillanti pubblicate da Piemme, Quasi quasi m'innamoro (2011) e Come ti vorrei (2013), questo è il suo primo romanzo con Mondadori. Vive a Roma con il compagno e i due figli.


Libri dello stesso genere

Tra le nebbie di un giallo padano: 'Gli invisibili' di Valerio Varesi

Ci sono persone che cercano la clandestinità e altre che la ottengono senza intenzione. Col silenzio, la solitudine e la…

Distopia e sinistri misteri: Robert Harris torna con un nuovo romanzo

Anno 1468. 
 Un viaggiatore solitario avanza con espressione preoccupata attraverso una landa selvaggia dell'Inghilterra sudoccidentale. Tutto è immobile, attorno neanche un'anima viva.…

Comix Games Classi 2020: la sfida è "Rima la trama"

Comix Games Classi 2020: rima la trama! La lettura, un po' come diceva Christopher McCandless nel film Into the wild, a volte è (più)…

Guinness World Records 2020: in Italia dal 17 settembre

Guinness World Record: una nuova edizione che celebra un decennio di imprese eccezionaliIl 17 settembre è la data da record che…

I nostri autori al Festival della Comunicazione di Camogli

Festival della Comunicazione 2019 Da giovedì 12 a domenica 15 settembre si tiene nella bellissima cornice di Camogli, in Liguria, la VI edizione…

Minecraft, Fortnite e Guiness World Records: i nostri consigli di libri da giocare

Mondi paralleli, record del mondo, esercizi di creatività I libri sono di per sé uno dei migliori modi di trascorrere il tempo, ma…

'Il lupo nell'abbazia': Marcello Simoni racconta il suo nuovo giallo medievale

Abbazia benedettina di Fulda, Anno Domini 832. Siamo in un mondo isolato, in cui si è costretti a nascondere ogni cosa. A nascondere…

Back to school: 'Sussidiario per genitori (con esercizi)' di Alex Corlazzoli

Genitori e figli sui banchi di scuola Il Back to school è il momento che ufficialmente segna l'inizio di un…

Festivaletteratura 2019: gli autori Libri Mondadori a Mantova

Sì, si avvicina di nuovo quel momento dell'anno.  Settembre, Mantova invasa di libri e di parole, la poesia delle strade…

Vasco Rossi: 'Non Stop - le mie emozioni dal Modena Park a qui'

Un racconto in presa diretta del tour di Vasco Rossi più emozionante di sempreMaggio 2019. Nella pioggia battente Vasco Rossi sta…

'I ragazzi della Nickel': il nuovo atteso libro di Colson Whitehead

In libreria il nuovo romanzo di Colson Whitehead, il "narratore d'America" Dopo La ferrovia sotterranea, il romanzo che gli è…

'Me' di Elton John: la prima autobiografia ufficiale dell'artista

Me di Elton John: il 15 ottobre in contemporanea mondiale e in Italia per Mondadori A pochi mesi dall'uscita di…

Quando arrivi, chiama

Anna Mittone

Quando arrivi, chiama

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804709299
180 pagine
Prezzo: € 18,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 25 giugno 2019

Disponibile su:

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788852095542
180 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 25 giugno 2019

Disponibile su: