Oltre la rottamazione

Oltre la rottamazione

Il mio partito non ha paura degli altri, è curioso.
Il mio partito abbatte i muri, non alza i ponti.
Il mio partito accoglie, non respinge gli elettori.
Il mio partito si fa giudicare dai cittadini con il voto, non li giudica con moralismo supponente. Il mio partito usa la digitale, non il rullino.
Il mio partito non è schizofrenico per cui un giorno vuole arrestare Berlusconi e il giorno dopo lo farebbe presidente della Convenzione costituente.
Il mio partito rispetta la magistratura non solo quando manda gli avvisi di garanzia agli avversari. Il mio partito non cambia le regole di una gara perché ha paura di un candidato.
Il mio partito prende i voti degli altri. Perché se non prende i voti degli altri, poi gli tocca prendersi i ministri degli altri.
Il mio partito difende le donne non una volta l’anno, ma tutti i giorni, con la parità di genere. E sa che le quote rosa sono un sistema grezzo. Ma non ne ha trovato uno migliore.
Il mio partito rispetta i referendum. Anche quando dicono che il finanziamento pubblico ai partiti va abolito.
Il mio partito crede negli open data.
Il mio partito vuole cambiare l’Italia, non gli italiani.
Il mio partito non ha la puzza sotto il naso, ma vuole bene ai cittadini.
Il mio partito si occupa di diritti civili ma non dimentica che esistono dei doveri privati verso la comunità.
Il mio partito combatte la burocrazia, perché crede nella forza di un clic contro la potenza di un timbro.
Il mio partito non tiene le mani in tasca.
Il mio partito si chiamerà Partito democratico. Ma non l’abbiamo ancora costruito davvero.

Con il suo stile veloce, la battuta pronta, e ironico come solo un fiorentino sa essere, Matteo Renzi traccia i confini di un’Italia possibile e futura. Perché adesso basta rottamare. È il momento di andare «oltre». Oltre la rottamazione di una classe politica che ha sprecato la propria opportunità di cambiare le cose. Questo libro è il manifesto politico di una bella Italia, che parla di lavoro, di politica e di futuro. Con il ritratto dell’Italia di Gregorio, che avrà vent’anni tra vent’anni. Un neonato di oggi. Perché l’Italia ha un’anima. Ed è decisa a non perderla, se vuole offrire un futuro ai giovani.

Matteo Renzi

Matteo Renzi nasce a Firenze, nel gennaio del 1975, e cresce a Rignano sull'Arno. Vive l'esperienza scout, di cui si porterà dietro la voglia di giocare e di «lasciare il mondo un po' migliore di come lo abbiamo trovato » (Baden-Powell). Nel settembre del 1999 si sposa con Agnese, studentessa di lettere, oggi insegnante nei licei fiorentini, e si laurea in giurisprudenza con la tesi Firenze 1951-1956: la prima esperienza di Giorgio La Pira Sindaco di Firenze. Ha tre figli. Nel frattempo è stato segretario provinciale del Ppi e coordinatore della Margherita fiorentina. Nel 2004 viene eletto presidente della Provincia di Firenze. Nel 2008 annuncia la sua candidatura alle elezioni primarie del Partito democratico per la corsa a sindaco di Firenze, con lo slogan «O cambio Firenze o cambio mestiere e torno a lavorare». Sfidando l'immobilismo dell'establishment politico vince, nello stupore generale, le primarie, raccogliendo il 40,52% dei voti. Nel 2009 diventa sindaco di Firenze. Il 2 dicembre 2012 perde le primarie del centrosinistra nel ballottaggio con Bersani dove raccoglie il 40% dei voti. Commenta: «Ho fatto qualcosa di sinistra: ho perso». Questo è il suo quinto libro.


Libri dello stesso genere

'Nocturna' di Maya Motayne

Nocturna, il mondo magico creato da Maya Motayne Prendi un'orfana mutafaccia, capace di cambiare aspetto, costretta a piegarsi ai voleri…

Festivaletteratura 2019: gli autori Libri Mondadori a Mantova

Sì, si avvicina di nuovo quel momento dell'anno.  Settembre, Mantova invasa di libri e di parole, la poesia delle strade…

Vasco Rossi: 'Non Stop - le mie emozioni dal Modena Park a qui'

Un racconto in presa diretta del tour di Vasco Rossi più emozionante di sempreMaggio 2019. Nella pioggia battente Vasco Rossi sta…

'I ragazzi della Nickel': il nuovo atteso romanzo di Colson Whitehead

A settembre in libreria il nuovo romanzo di Colson Whitehead, il "narratore d'America" Dopo La ferrovia sotterranea, il romanzo che…

'Me' di Elton John: in arrivo la prima autobiografia ufficiale

Me di Elton John: il 15 ottobre in contemporanea mondiale e in Italia per Mondadori A pochi mesi dall'uscita di…

Un viaggio anti Brexit: Follett, Moyes, Child e Mosse per il Friendship Tour

Friendship Tour: l'Europa della Brexit è ancora unita dalle radici e dalla cultura Dire no alla Brexit, dimostrarsi vicini, figli…

GrishaVerse di Leigh Bardugo in Italia da settembre 2019

Lo attendevamo da tempo e finalmente sta per arrivare: da settembre il GrishaVerse di Leigh Bardugo sarà disponibile anche per i fan italiani!…

Aspettando il Premio Strega: Benedetta Cibrario incontra i lettori

Il rumore del mondo di Benedetta Cibrario è un bellissimo romanzo storico ambientato nel Risorgimento ed è uno dei 5 libri…

Gli autori Mondadori al Wired Next Fest 2019

Dal 24 al 26 maggio a Milano si parla di futuro: arriva il Wired Next Fest, il più importante festival italiano dedicato alla…

Thomas Harris è tornato

A tredici anni di distanza dal suo ultimo libro torna sugli scaffali Thomas Harris! Sì, proprio lui: l'autore che ci ha…

Gli autori Mondadori al Salone Internazionale del Libro di Torino

Dal 9 al 13 maggio va in scena la 32° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Prepariamoci a un…

The Perfect Date: dal libro al film Netflix

The Perfect Date non è solo un film originale Netflix in onda dal 12 aprile, ma anche un libro. Prodotta da Awesomeness…

Oltre la rottamazione

Matteo Renzi

Oltre la rottamazione

Genere: Politica e Attualità
ISBN: 9788804632986
120 pagine
Prezzo: € 15,00
Formato: 15,0 x 21,0 - Brossura con alette
In vendita da: 19 maggio 2013

Disponibile su:

Genere: Politica e Attualità
ISBN: 9788852039829
120 pagine
Prezzo: € 3,99
Formato: Ebook
In vendita da: 19 maggio 2013

Disponibile su: