Libro Né uomo né dio Simone Sarasso

Né uomo né dio

Il destino di Ercole, il più tragico degli eroi, è scritto nel suo sangue bastardo: per metà divino e per metà mortale, è frutto di una notte di passione rubata tra Zeus e la bellissima, inconsapevole Alcmena. Ma se l’ira di una donna tradita può essere implacabile, quella della Madre di tutti gli dei può trasformarsi in un’autentica maledizione. Era, accecata dalla rabbia per l’infedeltà del proprio sposo Zeus, ha in serbo per Ercole una vita di supplizi.

Rifiutato dai genitori, che riversano tutto il loro amore sul suo gemello Ificle, il prodigioso ragazzo crescendo dimostra una forza fisica sovrumana, ma il suo animo è segnato da una ferita profonda. Nel senso di inadeguatezza e nella solitudine che lo abitano, trova terreno fertile la belva rossa della rabbia, che si abbatte persino su coloro che l’eroe ama davvero.

Devastato dal senso di colpa, Ercole è così condannato a una lunga e tormentata espiazione: dodici insuperabili fatiche, impostegli dal pavido cugino Euristeo. Per guadagnarsi il proprio posto nell’Olimpo degli immortali, il figlio di Zeus si lancerà all’inseguimento di leoni invincibili, cerve dalle corna d’oro, mordaci uccelli dalle penne di bronzo, viaggerà ai confini del mondo e varcherà le soglie degli inferi. Ma ce la farà a lavarsi la coscienza dalle proprie gesta feroci, ad addomesticare la bestia ingorda che lo possiede e a trovare il coraggio di tornare ad amare?

In questo primo volume del suo dittico, Simone Sarasso inizia a riscrivere la storia del più grande eroe dell’Occidente, e lo fa con uno stile moderno e visionario e il ritmo incalzante di un film d’azione, dando vita a un personaggio insospettabilmente vulnerabile, che incarna la fragilità stessa della condizione umana: un Ercole straordinariamente diverso da tutti quelli raccontati fino a ora.

Simone Sarasso

Simone Sarasso è autore di romanzi storici e noir. Tra gli altri, il bestseller Invictus - Costantino l'imperatore guerriero (Rizzoli, 2012, Premio Salgari 2014), Colosseum - Arena di sangue (Rizzoli, 2012), Æneas - La nascita di un eroe (Rizzoli, 2015), Il Paese che amo (Marsilio, 2013, menzione speciale della giuria al Premio Scerbanenco) e Da dove vengo io (Marsilio, 2016). Ha firmato insieme a Loris Capirossi l'autobiografia del tre volte campione del mondo di motociclismo (65 - La mia vita senza paura, Sperling & Kupfer, 2017). I suoi libri sono tradotti e pubblicati in Spagna, Brasile, Albania e Stati Uniti d'America. Insegna scrittura creativa alla NABA di Milano.


Libri dello stesso genere

Mr. Ove, dal 31 ottobre al cinema

Ove è un burbero cinquantanovenne che molti anni prima ricopriva il ruolo di Presidente dell'Associazione dei condomini. A lui però…

"Lacrime di sale" vince il premio Premio Brancati Zafferana

Lacrime di Sale, di Pietro Bartolo e Lidia Tilotta è il libro vincitore della sezione Saggistica del "Premio Letterario Brancati Zafferana 2017".  Nella…

"Big Little Lies" vince 8 Emmy

Miglior Miniserie a "Big Little Lies", tratto dal romanzo di Liane Moriarty Nella notte degli Emmy Awards 2017 - gli…

Pordenonelegge 2017

Gli autori Mondadori a Pordenone È Carlos Ruiz Zafòn, lo scrittore spagnolo più amato e letto che inaugura la 18°…

"La tua vita in un libro": il concorso letterario di Donna Moderna

Donna Moderna offre alle sue lettrici la possibilità di diventare scrittrici e vedere pubblicato il proprio libro dalla casa editrice Mondadori.…

Cresce il successo all'estero di Sandrone Dazieri

Ancora prima di uscire in Italia, il terzo volume della trilogia di Sandrone Dazieri, iniziata con Uccidi il padre, e dal titolo…

Né uomo né dio

Simone Sarasso

Né uomo né dio

Genere: Romanzi storici, Fantasy e Fantascienza
ISBN: 9788804675563
180 pagine
Prezzo: € 18,50
Formato: 14,0 x 21,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 27 giugno 2017

Disponibile su: