McMafia

McMafia

È la sera del 30 aprile 1994, la primavera si posa dolcemente su Woking, nel Surrey. Mentre il crepuscolo scende su Willow Way, un uomo emerge dalla sua Toyota rossa davanti al numero 31, si avvicina con noncuranza alla porta e bussa. All’interno, Karen Reed, una geofisica di trentatré anni, sta godendosi un bicchiere di vino bianco e quattro chiacchiere con un amico, quando, attraverso la finestra, la voce smorzata dell’uomo le chiede: «Ha ordinato una pizza?». Karen apre la porta. Lo sconosciuto estrae una pistola calibro 38 e, con studiata calma, la colpisce alla testa. Che cosa è successo a Karen Reed? Perché una donna incensurata e lontana da ogni relazione con il mondo criminale, una persona comune, viene uccisa a sangue freddo sulla porta di casa?
Misha Glenny prende spunto da un fatto locale e apparentemente irrilevante per ricostruire, passo dopo passo, l’incredibile trama globale di una nuova mafia senza nazionalità e senza confini. Partendo da quella piccola tessera, l’autore scopre un puzzle di proporzioni planetarie che si dispiega tra Balcani e Nigeria, passando per Israele, Moldavia e Transnistria, India, Cina, Colombia e Stati Uniti. Un puzzle composto da storie agghiaccianti, che via via arriva a delineare la sagoma minacciosa di un’economia «ombra», una forza che cresce parallelamente alla globalizzazione dei mercati e delle merci e che oggi ormai ammonta al 20 per cento dell’intera ricchezza prodotta nel mondo ogni anno. Per tre anni Glenny ha inseguito le piste dei trafficanti d’armi in Ucraina e ha individuato i percorsi del denaro sporco verso il paradiso del riciclaggio di Dubai.
Ha ricostruito i fantasiosi sistemi per contrabbandare la marijuana dal Canada agli Stati Uniti e ha visitato i quartieri malfamati delle megalopoli di Tokyo e Kobe per vedere all’opera la yakuza, la potente mafia giapponese. Ha provato personalmente, dal proprio PC, con l’aiuto di un giovane hacker brasiliano, l’emozione di un viaggio nel mondo della truffa computerizzata e ha parlato con gangster, poliziotti e vittime del crimine organizzato, per giungere a chiarire, una volta per tutte, quanto questo universo poggi sulla domanda – feroce e indifferente – da parte dei paesi ricchi, di droga, di prostituzione e di manodopera a basso costo.
Il risultato è McMafia, un’inchiesta formidabile, la descrizione piena di fascino e tensione della nuova mafia globale, una Gomorra senza radici e senza confini.

Misha Glenny

Misha Glenny (1958), giornalista, ha seguito per conto della BBC la fine dell'URSS e il lungo conflitto dei Balcani. E' autore di The Rebirth of History, The fall of Yugoslavia e The Balkans. Vincitore di numerosi premi, tra cui il Sony Gold Award per il giornalismo radiofonico, è consulente dei governi di Europa e Stati Uniti su questioni di politica internazionale. Per tre anni ha diretto una ONG impegnata nella ricostruzione di Serbia, Macedonia e Kosovo.


Altri libri dello stesso autore

Libri dello stesso genere

La Piccola Farmacia Letteraria: Elena Molini racconta il suo nuovo romanzo

La Piccola farmacia letteraria: un luogo in cui curarsi con i libri, una storia di sogni e di coraggio Inizialmente…

Il Fantastico di Libri Mondadori nel 2020: ne leggeremo delle belle

Amanti delle narrazioni fantastiche a raccolta: il 2020 sarà un anno perfetto di grandi arrivi in libreria per voi. Il…

Tre donne di Lisa Taddeo: una potente narrazione sul desiderio femminile

L'acclamato Tre donne di Lisa Taddeo in Italia a febbraio 2020 per Mondadori e presto anche serie TV Il desiderio…

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione a 1.800 bambine e bambini in…

Voce all'autore: la scrittura di Nora Venturini tra gialli, teatro e televisione

Gialli, sceneggiature, Roma e una tassista detective: entra nel mondo di Nora Venturini La scrittura di Nora Venturini si muove…

Voce all'autore: gli anni di piombo nel nuovo giallo di Piero Colaprico

Uno psichiatra ucciso, la Milano da bere, gli anni di piombo. Piero Colaprico ha scritto un nuovo giallo. Si intitola Anello di…

Oroscopo 2020: leggere le stelle con Branko e Simon & the Stars

Oroscopo 2020: leggi il nuovo anno tra le stelle Come sarà il 2020?  Si avvicina quel momento dell'anno in cui…

Voce all'autore: Dario Crapanzano racconta Il furto della Divina Commedia

Chi ha rubato la Divina Commedia? Tutto ruota attorno a un libro, nel nuovo romanzo giallo di Dario Crapanzano, ultimo…

Il ritorno all'Antica Roma di Valerio Massimo Manfredi

Avanzava nella steppa numidica una carovana scortata da venti soldati a cavallo in tenuta leggera e altrettanti legionari che avevano…

Voce all'autore: Giancarlo De Cataldo racconta Quasi per caso

Giancarlo De Cataldo e l'amore per il giallo storico Giancarlo De Cataldo è tornato con un nuovo giallo: Quasi per…

Perché un romanzo Per sole donne? Ce lo racconta Veronica Pivetti

Astenersi puritani e persone sensibili. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Ah, astenersi anche perditempo, of course! Quello di Veronica…

'Per te' di Francesco Sole: una storia d'amore, eros e poesia

Il nuovo romanzo poetico di Francesco Sole Il nuovo libro di Francesco Sole, Per te, si apre con le parole…

McMafia

Misha Glenny

McMafia

Genere: Politica e Attualità
ISBN: 9788804580126
456 pagine
Prezzo: € 18,00
Formato: 15,0 x 21,0 - Brossura con alette
In vendita da: 27 maggio 2008

Disponibile su: