Marco Polo

Marco Polo

Rustichello si è già fatto parecchi anni di galera. Marco c’è capitato da poco, in prigione, ostaggio dei genovesi. Che debba proprio finire così, in gattabuia, dopo tutti quegli anni spesi tra giade, ori, principesse e cavalieri? Se uscire non si può, non rimane che cavarsene fuori, dalla miseria della detenzione, a forza di storie e di ricordi. Marco racconta, Rustichello, che è scrittore di professione, scrive parola per parola. Qua e là taglia, aggiusta, cuce frasi, ci mette un po’ di suo. La specialità di Rustichello, pisano, sono i romanzi cavallereschi. Marco ha un’altra specialità. Sa vedere.

Il Milione, nato quasi per caso nelle carceri genovesi, nel 1298, non è solo il più famoso libro di viaggi della storia occidentale. Quello che lo rende unico è lo sguardo di Marco. Uno sguardo acuminato, preciso come un registro mercantile, capace di tener conto anche dei dettagli più minuti: di come venga montata una tenda nella steppa, di quanto costino le perle, del galateo dei banchetti mongoli. Ma anche uno sguardo morbido. Marco sa essere pietoso, simpatico, aperto. Ha lasciato Venezia da ragazzo, assieme al padre e allo zio. Allora non poteva saperlo, ma avrebbe rivisto i marmi di San Marco solo 24 anni più tardi.

Si è avviato verso terre lontanissime per raccogliere onore, conoscenza e, perché no, profitto. L’entusiasmo per le infinite novità e le continue scoperte cancella ogni nostalgia di casa. Scoprire, capire, raccontare, questa è la sua missione. Strada facendo, Marco ha incontrato una folla di uomini e donne di cui non si sapeva nulla, né a Venezia né in tutta Europa, molto diversi per consuetudini alimentari, economiche, sociali, famigliari e sessuali, spesso in stridente contrasto con quelle dell’Occidente cristiano. Li ha visti com’erano, senza volerli per forza trasformare in qualcosa d’altro, più facile da capire e da accettare.

Giulio Busi accompagna Marco Polo lungo le carovaniere d’Oriente, alla corte del Gran Qan, in città remote dai tetti lucenti. Lo segue con l’abituale scrupolo per le fonti, annotando meticolosamente e con consumata maestria narrativa ogni tappa, ogni evento. Tanto viaggiare ha uno scopo ben preciso: catturare lo sguardo di Marco. Per rivedere quello che lui ha visto, con i suoi occhi. E per imparare a osservare il nuovo, il diverso, l’altro senza timori e con la stessa limpida meraviglia.

Recensioni

“In "Marco Polo - Viaggio ai confini del Medioevo", Marco Polo emerge come un viaggiatore che, oltre a far conoscere popoli e Paesi sconosciuti, precorre il fervore dell'Umanesimo, con un'elasticità mentale in grado di scavalcare le barriere culturali dell'epoca. [...] Un uomo avanti rispetto al suo tempo, in grado di portare in Europa, al suo ritorno, i germi di un mondo "globalizzato" ante litteram.”

Alberto Francesconi, "Il Gazzettino" 30 dicembre 2018,

“Il libro ci aiuta a comprendere ciò che il viaggiatore aveva imparato da altri popoli, lontani dal nostro modo di vivere, e cioè che bisogna accettare, senza paura e pregiudizi, l'altro da noi per quello che è.”

Manuel Gandin, "Famiglia Cristiana" 10 marzo 2019,

Giulio Busi

Giulio Busi è professore ordinario alla Freie Universität di Berlino e presidente della Fondazione Palazzo Bondoni Pastorio. Ha scritto di mistica ebraica, di storia rinascimentale, della filosofia di Giovanni Pico della Mirandola. Collaboratore di lungo corso delle pagine culturali del «Sole - 24 Ore», ha uno stile letterario inconfondibile, incalzante e, al tempo stesso, documentatissimo. Per Mondadori ha pubblicato le magistrali biografie di Lorenzo de' Medici (2016) e Michelangelo Buonarroti (2017).


Altri libri dello stesso autore

Libri dello stesso genere

Gli autori Mondadori al Wired Next Fest 2019

Dal 24 al 26 maggio a Milano si parla di futuro: arriva il Wired Next Fest, il più importante festival italiano dedicato alla…

Thomas Harris è tornato

Il 21 maggio 2019 è un giorno da segnare per tutti gli appassionati di thriller. A tredici anni di distanza…

Gli autori Mondadori al Salone Internazionale del Libro di Torino

Dal 9 al 13 maggio va in scena la 32° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Prepariamoci a un…

The Perfect Date: dal libro al film Netflix

The Perfect Date non è solo un film originale Netflix in onda dal 12 aprile, ma anche un libro. Prodotta da Awesomeness…

Nuovi Argomenti cambia forma

Nuovi Argomenti si rinnova. Dal 14 maggio troveremo la rivista letteraria italiana fondata nel 1953 da Alberto Moravia e Alberto Carocci con un…

Gli autori Mondadori a Napoli città del libro 2019

Dal 2017 Napoli si trasforma nella Città del libro grazie al Salone del Libro e dell'Editoria: un luogo dedicato ai lettori, ai libri…

'Riverdale il giorno prima': il libro che racconta come è iniziato tutto

'Riverdale', il libro prima di 'Riverdale' Archie, Jughead, Betty e Veronica: li conosciamo da tre stagioni grazie alla serie TV Riverdale, in…

I Gialli Mondadori consigliati da Camilleri

Il Giallo Mondadori compie 90 anni Se i Gialli Mondadori hanno fatto la storia, è perché "giallo" è diventato sinonimo di un genere…

In arrivo 'The Mister', il nuovo libro di E L James

E' giunto il momento di conoscere The Mister, il nuovo protagonista maschile di E L James E L James è…

Il libro di Greta Thunberg, attivista svedese

Sedici anni, una tenacia senza limiti. E un libro scritto con il papà, la mamma e la sorella. Greta Thunberg, la sedicenne…

14-17 marzo: i nostri autori a Libri Come

Libri Come 2019 Ogni marzo, da dieci anni, Roma diventa protagonista dei libri e della lettura, una festa culturale che per…

A un metro da te: il romanzo e il film

Ci si può innamorare senza mai sfiorarsi? A un metro da te è il titolo del romanzo scritto da Rachael Lippincott…

Marco Polo

Giulio Busi

Marco Polo

Genere: Biografie e Memoir
ISBN: 9788804702924
372 pagine
Prezzo: € 25,00
Formato: 15,5 x 23,3 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 4 settembre 2018

Disponibile su:

Genere: Biografie e Memoir
ISBN: 9788852088971
372 pagine
Prezzo: € 12,99
Formato: Ebook
In vendita da: 4 settembre 2018

Disponibile su: