L’ultima ragazza

L’ultima ragazza

Nell’agosto 2014 la tranquilla esistenza di Nadia Murad, ventunenne yazida del Sinjar, nell’Iraq settentrionale, viene improvvisamente sconvolta: con la ferocia che li contraddistingue, i militanti dello Stato Islamico irrompono nel suo villaggio, incendiano le case, radunano i maschi adulti uccidendone 600 a colpi di kalashnikov e rapiscono le donne, caricandole su autobus dai vetri oscurati. Per Nadia e centinaia di ragazze come lei, giovanissime e vergini, inizia un vero calvario. Separate dalle madri e dalle sorelle sposate, scontando l’unica colpa di appartenere a una minoranza che non professa la religione islamica, vengono private di ogni dignità di esseri umani: per i terroristi dell’ISIS saranno soltanto sabaya, schiave, merce da vendere o scambiare per soddisfare le voglie dei loro padroni.

L’abisso della prigionia, gli stupri selvaggi, le torture fisiche e psicologiche, le continue umiliazioni, insieme al dolore per la perdita di quasi tutti i parenti, vengono raccontati da Nadia – miracolosamente sfuggita agli artigli dei suoi aguzzini – con parole semplici e dirette, e proprio per questo di straordinaria efficacia. Le tremende sevizie le hanno lasciato cicatrici indelebili sul corpo e nell’anima, ma anziché ridurla al silenzio, cancellandone l’identità, l’hanno spinta a farsi portavoce della sua gente e di tutte le vittime dell’odio bestiale dell’ISIS.

Oggi Nadia è una donna libera, che ha scelto con coraggio di denunciare al mondo intero il genocidio subìto dal suo popolo, non per invocare vendetta, bensì per chiedere giustizia, affinché i colpevoli compaiano di fronte alla Corte penale internazionale dell’Aia e vengano giudicati e condannati per i loro orrendi crimini contro l’umanità. Ma il suo messaggio è soprattutto un pressante invito a non lasciarsi sopraffare dalla violenza e a conservare intatta, sempre e comunque, la fierezza delle proprie radici, e una struggente lettera d’amore a una comunità e a una famiglia distrutte da una guerra tanto assurda quanto spietata.

Nadia Murad

Nadia Murad è un'attivista per i diritti umani. Ha ricevuto il Václav Havel Human Rights Prize e il Sakharov Prize, ed è la prima Ambasciatrice di Buona Volontà dell'ONU per la dignità dei sopravvissuti alla tratta degli esseri umani. È anche candidata al premio Nobel per la pace.


Libri dello stesso genere

Carmine Abate in Giappone

Carmine Abate è stato scelto a rappresentare l’Italia all’European Literature Festival 2017, che si terrà a Tokyo dal 23 al 26 novembre.…

Tutti gli eventi di Bookcity 2017

Bookcity Milano è una manifestazione di tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi,…

Fabio Volo: il tour del nuovo romanzo

Scopri il tour di presentazioni che abbraccia tutta l'Italia e incontra l'autore nella tua città.Gli eventi sono in continuo aggiornamento.…

Guinness World Record Day 2017: nuovi record provenienti da tutto il mondo

9 novembre 2017 (Londra UK): Richard Browning, fondatore e collaudatore di Gravity Industries, è volato nel libro dei record grazie…

Nicola Lecca vince il Premio Elsa Morante 2017

Lo scrittore Nicola Lecca, con il suo I colori dopo il bianco, è il vincitore della sezione di Narrativa del…

Esce in Italia il 16 novembre "Collusion" di Luke Harding

Mondadori pubblica in contemporanea internazionale Collusion, del pluripremiato giornalista del «Guardian» Luke Harding. Il libro rivela, sulla base di esclusivi…

Scopri tutti gli eventi Mondadori a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori Mondadori presenti durante la…

Mr. Ove, dal 31 ottobre al cinema

Ove è un burbero cinquantanovenne che molti anni prima ricopriva il ruolo di Presidente dell'Associazione dei condomini. A lui però…

"Lacrime di sale" vince il premio Premio Brancati Zafferana

Lacrime di Sale, di Pietro Bartolo e Lidia Tilotta è il libro vincitore della sezione Saggistica del "Premio Letterario Brancati Zafferana 2017".  Nella…

"Big Little Lies" vince 8 Emmy

Miglior Miniserie a "Big Little Lies", tratto dal romanzo di Liane Moriarty Nella notte degli Emmy Awards 2017 - gli…

Pordenonelegge 2017

Gli autori Mondadori a Pordenone È Carlos Ruiz Zafòn, lo scrittore spagnolo più amato e letto che inaugura la 18°…

"La tua vita in un libro": il concorso letterario di Donna Moderna

Donna Moderna offre alle sue lettrici la possibilità di diventare scrittrici e vedere pubblicato il proprio libro dalla casa editrice Mondadori.…

L’ultima ragazza

Nadia Murad

L’ultima ragazza

Genere: Biografie e Memoir
ISBN: 9788804681793
348 pagine
Prezzo: € 20,00
Formato: 15,0 x 21,0 - Brossura con alette
In vendita da: 7 novembre 2017

Disponibile su:

Genere: Biografie e Memoir
ISBN: 9788852083754
348 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 novembre 2017

Disponibile su: