La vita negoziabile

La vita negoziabile

Hugo Bayo, talentuoso parrucchiere suo malgrado, o meglio per volere del destino, narra ai clienti nel suo negozio le alterne vicende della propria esistenza: dall’adolescenza in un barrio di Madrid, quando, goffo e solitario ma convinto di possedere straordinarie qualità innate, impara la prodigiosa facilità con cui ci si può trasformare in santi o canaglie, fino alla vigilia dei quarant’anni, quando, affermato e riconosciuto “artista”, è ancora convinto di dover inseguire i suoi sogni più audaci.

Nel suo racconto Hugo rievoca il rapporto morboso e ambiguo con la madre – da piccolo, crede che lei abbia un amante e questa idea avvelenerà il suo senso di giustizia spingendolo a un odioso ricatto – e la relazione con il padre, un uomo perdutamente innamorato della moglie, non limpidissimo nella condotta morale ma sinceramente affezionato al figlio, che cercherà fino alla fine di salvare dai guai in cui si è cacciato. E poi la scoperta dell’amore e dell’erotismo, i successi e i fallimenti, il suo impareggiabile talento nel reinventarsi, nello scendere a patti con la propria coscienza, con il passato, addirittura con il futuro, nel tentativo di trovare un posto nel mondo che gli permetta di riconciliarsi con se stesso e con gli altri.

Luis Landero è un grande maestro della scrittura, sempre in bilico fra tragico e grottesco, un autore amatissimo in Spagna che finalmente arriva in Italia con un libro dalla forza dirompente, che parla dell’infinita capacità di cadere e sopravvivere nella miseria e nel ridicolo, che sprona a rialzarsi e lottare per i propri sogni, che sa far ridere e innamorare.

Recensioni

“Il mondo di Luis Landero è come un vasto bacino idrografico con sorgenti, pozze tranquille, canali misteriosi. Tutto è dello stesso liquido sfuggente, a vlte cristallino, ma soprattutto torbido: una rappresentazione della vita.”

"El Pais",

“Landero si muove tra personaggi memorabili che sembrano tutti usciti da una farsa. Il dramma diventa presto commedia. Landero è uno dei pochi narratori spagnoli che portano nei loro libri quei mondi sommersi di personaggi del popolo che per necessità trasformano il destino in un'arte di sopravvivenza. [...] I lettori rideranno spesso con questo romanzo, e sorrideranno sempre.”

José Maria Pozuelo, "Internazionale" 1 giugno 2018,

Luis Landero

Luis Landero (Alburquerque, Estremadura, 1948) proviene da una famiglia di contadini trasferitasi a Madrid negli anni Cinquanta. Durante la sua carriera di docente ha insegnato nelle università di Madrid e Yale. Nel 1989 ha pubblicato Juegos de la edad tardía, che è stato celebrato come un capolavoro e lo ha consacrato come uno dei maestri indiscussi della letteratura spagnola contemporanea.


Intervista all'autore

Pubblichiamo un pezzo dell’intervista di Elisabetta Rosaspina a Luis Landero, apparsa su “La Lettura” del 24 giugno 2018

Può un adolescente ricattare la propria madre nella convinzione che lei abbia un amante? Può. E senza particolari rimorsi. Reputandosi piuttosto un giudice o addirittura un giustiziere, un angelo vendicatore. Imparando fin da ragazzo a scendere a patti, soprattutto quando lucra sulle debolezze altrui, fosse anche la donna che lo ha generato e di cui crede d’aver scoperto l’immondo segreto. […] Un mostro di 15 anni?

«Hugo Bayo è un antieroe, la pecora nera di tutti i miei personaggi. Antipatico e malvagio fin da bambino, perché incontra il male quando è ancora troppo giovane, e impara subito a sfruttare il potere che deriva dalla conoscenza di un segreto. Vero o falso che sia. Ma fino a che punto possiamo giudicarlo? Della sua condotta non è totalmente responsabile. Se i bambini avessero il potere di fare tutto ciò che vogliono, prima ancora di apprendere i rudimenti dell’etica, seguirebbero le idee più cattive suggerite proprio dalla loro innocenza per raggiungere i propri obiettivi. Sì, l’infanzia è sacra, ma è anche il momento in cui bisogna imparare come comportarsi.»

Così cinico, eppure così umano, Hugo è un Bel Ami un po’ meno abile e fortunato del Georges Duroy di Maupassant, ma non meno ambizioso, e perennemente vittima della propria egolatria, convinto di avere i numeri per diventare chiunque gli aggradi: un attore di Hollywood, un businessman, un avventuriero, un valoroso pionere con una capanna lungo un fiume…

«I personaggi dei miei romanzi sono spesso così: gente media o addirittura mediocre che ha un gran desiderio di essere qualcosa in più. La normalità è veder fallire i propri progetti giovanili. Illudersi di andare a Itaca e finire invece nel quartiere accanto. Bisognerebbe sapersi accontentare di una ragionevole felicità.»

Libri dello stesso genere

YOU: la serie tv che tutti stanno guardando

Tutto inizia in una libreria... Se amate il mistero, il romanticismo e i libri allora questa è la storia giusta…

Killing Eve: il romanzo che ha ispirato la serie tv

La serie tv da non perdere Considerata la serie tv da non perdere assolutamente della stagione autunno-inverno 2018-2019, Killing Eve…

Ricevi l'esclusivo albero genealogico della famiglia Targaryen

#aspettandofuocoesangue Dal 20 novembre in libreria il nuovo libro di George R.R. Martin che racconta la storia della dinastia Targaryen,…

Macchine mortali: dal romanzo al film evento

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2018. Scarica qui il pdf del Magazine

De Angelis: "Il vizio della speranza"

Dal 22 novembre al cinema Dopo aver vinto nel 2017 numerosi premi con il film Indivisibili, Edoardo De Angelis torna al…

Mondadori Store lancia "C'è vita in un libro. La tua"

La nuova campagna per la promozione del libro e della lettura “C’è vita, in un libro. La tua”Questo il claim…

I nostri autori a Bookcity Milano 2018

Dal 15 al 18 novembre Bookcity Milano è una manifestazione di tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali…

La Divina Commedia: un libro per tutti

La Divina Commedia come non l'avete mai vista Chi non ha mai pensato che il capolavoro di Dante, la Divina Commedia,…

Tutti gli eventi Mondadori a Lucca Comics & Games 2018

Lucca Comics & Games 2018 Da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca…

Michele Bravi: il tour del libro "Nella vita degli altri"

Il primo romanzo di Michele Bravi   Quanto c’è di noi nella vita di chi ci sta attorno? Quanto c’è…

I Medici: Lorenzo il Magnifico, il romanzo della serie tv

I Medici: la seconda stagione su Rai 1 Parte su Rai 1 il 23 ottobre la seconda stagione della serie tv…

Kekko Silvestre: il tour del libro "Cash"

Il primo romanzo di Kekko dei Modà Kekko Silvestre, frontman e cantante dei Modà, scrive il suo primo romanzo Cash.…

La vita negoziabile

Luis Landero

La vita negoziabile

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804687696
300 pagine
Prezzo: € 19,00
Formato: 14,0 x 21,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 22 maggio 2018

Disponibile su:

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788852087240
300 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 22 maggio 2018

Disponibile su: