La tomba degli imperi

La tomba degli imperi

«Sappiamo bene perché siamo qui. Siamo meno sicuri di capire perché ce ne stiamo andando.» Afghanistan occidentale, primavera 2011. Tra le migliaia di militari italiani che svolgono il loro servizio nell’ambito del Regional Command West (province di Herat, Farah, Ghor e Badghis) non ci sono molti dubbi sulla legittimità e la natura della missione ISAF (International Security Assistance Force) in cui sono impegnati: i talebani hanno offerto asilo e protezione a Osama bin Laden, e gli attentati dell’11 settembre 2001 hanno quindi giustificato di fronte agli occhi e alla coscienza del mondo l’intervento della coalizione occidentale per rovesciare il loro regime. In seguito, la situazione interna ha reso necessario prolungare la presenza armata nel paese per garantire la sicurezza della popolazione e una possibilità di sviluppo all’economia e alla società civile.
Ma la missione che sta per concludersi è davvero compiuta? L’Afghanistan si sta avviando verso un futuro di pace e progresso? Il governo creato all’indomani della vittoria sui talebani, guidato da Hamid Karzai, è in grado di garantire la sicurezza interna, come implicherebbe il passaggio delle consegne ormai in via di completamento tra le truppe NATO e i reparti dell’esercito e della polizia di Kabul?
Gastone Breccia, che ha trascorso un periodo in Afghanistan con la brigata Folgore, ci fa da guida nella quotidianità della missione ISAF alternando le voci dei militari raccolte sul campo a ricordi personali e a riflessioni teoriche sul modo di condurre una campagna di controguerriglia. Il punto di vista è quello dello storico militare, che cerca di comprendere la logica dell’intervento occidentale, i suoi limiti e la sua efficacia, ma al tempo stesso di testimoniare il carattere e l’umanità dei protagonisti. Scorrono così davanti a noi, con un montaggio serrato, una pattuglia nel deserto, il colloquio con un vecchio capo villaggio, la scorta a un convoglio, una cena fuori ordinanza nella «tenda più malfamata di Farah vecchia», un blindato che salta su una mina e i soccorsi sotto il fuoco nemico… Ma soprattutto ci viene offerta l’occasione di osservare da vicino e valutare, attraverso la ricostruzione di uno studioso esperto, i diversi volti della missione italiana in Afghanistan: il sacrificio dei caduti, la determinazione e la professionalità dei nostri militari costretti a operare in condizioni estreme, l’alternarsi di speranza e delusione provate da chi cerca giorno per giorno di recare aiuto alla gente a rischio della propria vita, consapevole del fatto che solo innumerevoli piccoli passi potranno portare alla grande conquista di una pace duratura.

Gastone Breccia

Gastone Breccia insegna Storia bizantina presso il dipartimento di Musicologia e Beni culturali dell'università di Pavia. Ha scritto diversi saggi e curato il volume antologico L'Arte della guerra. Da Sun Tzu a Clausewitz (2009). Per Mondadori ha pubblicato I figli di Marte (2012), La tomba degli imperi (2013) e Nei secoli fedele (2014).


Libri dello stesso genere

Guinness World Records 2020: in Italia dal 17 settembre

Guinness World Record: una nuova edizione che celebra un decennio di imprese eccezionaliIl 17 settembre è la data da record che…

I nostri autori al Festival della Comunicazione di Camogli

Festival della Comunicazione 2019 Da giovedì 12 a domenica 15 settembre si tiene nella bellissima cornice di Camogli, in Liguria, la VI edizione…

Quattro chiacchiere con Colson Whitehead

Quando Colson Whitehead racconta, ha un magnetismo tutto suo che si unisce a un'ironia capace di stemperare un po' la forza dei temi…

Minecraft, Fortnite e Guiness World Records: i nostri consigli di libri da giocare

Mondi paralleli, record del mondo, esercizi di creatività I libri sono di per sé uno dei migliori modi di trascorrere il tempo, ma…

Back to school: 'Sussidiario per genitori (con esercizi)' di Alex Corlazzoli

Genitori e figli sui banchi di scuola Il Back to school è il momento che ufficialmente segna l'inizio di un…

Festivaletteratura 2019: gli autori Libri Mondadori a Mantova

Sì, si avvicina di nuovo quel momento dell'anno.  Settembre, Mantova invasa di libri e di parole, la poesia delle strade…

Vasco Rossi: 'Non Stop - le mie emozioni dal Modena Park a qui'

Un racconto in presa diretta del tour di Vasco Rossi più emozionante di sempreMaggio 2019. Nella pioggia battente Vasco Rossi sta…

'I ragazzi della Nickel': il nuovo atteso libro di Colson Whitehead

In libreria il nuovo romanzo di Colson Whitehead, il "narratore d'America" Dopo La ferrovia sotterranea, il romanzo che gli è…

'Me' di Elton John: in arrivo la prima autobiografia ufficiale

Me di Elton John: il 15 ottobre in contemporanea mondiale e in Italia per Mondadori A pochi mesi dall'uscita di…

Un viaggio anti Brexit: Follett, Moyes, Child e Mosse per il Friendship Tour

Friendship Tour: l'Europa della Brexit è ancora unita dalle radici e dalla cultura Dire no alla Brexit, dimostrarsi vicini, figli…

GrishaVerse di Leigh Bardugo in Italia dal 24 settembre 2019

Lo attendevamo da tempo e finalmente sta per arrivare: da settembre il GrishaVerse di Leigh Bardugo sarà disponibile anche per i fan italiani!…

Aspettando il Premio Strega: Benedetta Cibrario incontra i lettori

Il rumore del mondo di Benedetta Cibrario è un bellissimo romanzo storico ambientato nel Risorgimento ed è uno dei 5 libri…

La tomba degli imperi

Gastone Breccia

La tomba degli imperi

Genere: Storia, Tecnologia e Scienze
ISBN: 9788804628521
288 pagine
Prezzo: € 17,50
Formato: Cartaceo
In vendita da: 7 maggio 2013

Disponibile su:

Genere: Storia, Tecnologia e Scienze
ISBN: 9788852041853
288 pagine
Prezzo: € 8,99
Formato: Ebook
In vendita da: 27 agosto 2013

Disponibile su: