La Seconda guerra mondiale

La Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale ha causato circa sessanta milioni di morti. Dall’invasione della Polonia fino alla resa ufficiale del Giappone, passando per l’assedio di Leningrado, i bombardamenti sulle città tedesche, gli orrori della Shoah e l’apocalisse di Hiroshima e Nagasaki, ogni giorno in media hanno perso la vita ventisettemila persone.

Ma com’è stato possibile che paesi non troppo diversi per cultura, tradizione militare e sviluppo economico si siano trovati nella condizione di sacrificare milioni di vite, mobilitando risorse e tecnologie per produrre micidiali strumenti di morte e distruzione? Come mai un conflitto iniziato in Europa ha avuto una escalation letale, che l’ha portato ad assumere una dimensione globale? A oltre settant’anni di distanza, sembra ancora difficile rispondere in maniera soddisfacente a queste domande.

In questo libro Hanson cerca di dare il proprio contributo a un dibattito che non è soltanto storiografico, ma anche e soprattutto morale. Muovendo la propria indagine dalle cause del conflitto – che, come rammenta, ricadono esclusivamente sulle spalle del nazifascismo – Hanson ne ripercorre le tappe cruciali, concentrandosi sulle battaglie decisive, sugli armamenti sempre più letali, sull’efficacia dei metodi di combattimento, sugli errori e i successi strategici dei comandi supremi, sul ruolo della popolazione civile e dei lavoratori coatti. Ma anche sulla forza economica e la capacità produttiva delle potenze coinvolte, sul peso alla fine risolutivo dell’industria e della ricerca tecnologica. E soprattutto sugli uomini – dai leader ai soldati schierati in prima linea -, su quanti volevano asservire il mondo alle ideologie assassine e alla logica dei campi di sterminio e su quelli che invece vi si opposero.

Alla fine, però, un dubbio rimane: forse quei sessanta milioni di morti avrebbero potuto essere evitati se in molti non avessero distolto lo sguardo di fronte alla minaccia nazifascista. Un dubbio che il nostro tempo ci impone di sciogliere.

Recensioni

“ Hanson, buon esempio di intellettuale che non ha mai superato il trauma dell'11 Settembre, non scrive per dibattere dubbi, ma per incitare all'azione nel presente. ”

Marco Mondini, La Lettura, Corriere della Sera,

Victor Davis Hanson

Victor Davis Hanson insegna Storia militare e Cultura classica all'Hillsdale College, è senior fellow presso l'Hoover Institution e professore emerito alla California State University. Vincitore di numerosi premi, collabora con testate come «National Review», «The Wall Street Journal» e «The New York Times». Fra i suoi numerosi libri, molti dei quali pubblicati in Italia, ricordiamo: L'arte occidentale della guerra (Mondadori, 1990), Massacri e cultura (Mondadori, 2017) e Una guerra diversa da tutte le altre (Mondadori, 2018).


Libri dello stesso genere

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione a 1.800 bambine e bambini in…

Voce all'autore: la scrittura di Nora Venturini tra gialli, teatro e televisione

Gialli, sceneggiature, Roma e una tassista detective: entra nel mondo di Nora Venturini La scrittura di Nora Venturini si muove…

Voce all'autore: gli anni di piombo nel nuovo giallo di Piero Colaprico

Uno psichiatra ucciso, la Milano da bere, gli anni di piombo. Piero Colaprico ha scritto un nuovo giallo. Si intitola Anello di…

Oroscopo 2020: leggere le stelle con Branko e Simon & the Stars

Oroscopo 2020: leggi il nuovo anno tra le stelle Come sarà il 2020?  Si avvicina quel momento dell'anno in cui…

Voce all'autore: Dario Crapanzano racconta Il furto della Divina Commedia

Chi ha rubato la Divina Commedia? Tutto ruota attorno a un libro, nel nuovo romanzo giallo di Dario Crapanzano, ultimo…

Il ritorno all'Antica Roma di Valerio Massimo Manfredi

Avanzava nella steppa numidica una carovana scortata da venti soldati a cavallo in tenuta leggera e altrettanti legionari che avevano…

Voce all'autore: Giancarlo De Cataldo racconta Quasi per caso

Giancarlo De Cataldo e l'amore per il giallo storico Giancarlo De Cataldo è tornato con un nuovo giallo: Quasi per…

Perché un romanzo Per sole donne? Ce lo racconta Veronica Pivetti

Astenersi puritani e persone sensibili. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Ah, astenersi anche perditempo, of course! Quello di Veronica…

'Per te' di Francesco Sole: una storia d'amore, eros e poesia

Il nuovo romanzo poetico di Francesco Sole Il nuovo libro di Francesco Sole, Per te, si apre con le parole…

I nostri autori a Lucca Comics & Games 2019

Lucca Comics & Games 2019: dal 30 ottobre al 3 novembre l'evento più atteso dagli amanti del fantastico Si avvicina QUEL momento dell'anno,…

Dal libro al film: 'Il mistero Henri Pick' arriva al cinema

Sul fatto che Il mistero Henri Pick fosse un libro dall’alto potenziale narrativo (non solo letterario) non avevamo dubbi. Ma…

'Una gran voglia di vivere': il nuovo romanzo di Fabio Volo

Il viaggio dentro una crisi Nella vita di una coppia che si credeva capace di mantenere le promesse, un giorno arrivano i dubbi.…

La Seconda guerra mondiale

Victor Davis Hanson

La Seconda guerra mondiale

Genere: Storia, Tecnologia e Scienze
ISBN: 9788804714309
792 pagine
Prezzo: € 38,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 17 settembre 2019

Disponibile su: