La Seconda guerra mondiale

La Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale ha causato circa sessanta milioni di morti. Dall’invasione della Polonia fino alla resa ufficiale del Giappone, passando per l’assedio di Leningrado, i bombardamenti sulle città tedesche, gli orrori della Shoah e l’apocalisse di Hiroshima e Nagasaki, ogni giorno in media hanno perso la vita ventisettemila persone.

Ma com’è stato possibile che paesi non troppo diversi per cultura, tradizione militare e sviluppo economico si siano trovati nella condizione di sacrificare milioni di vite, mobilitando risorse e tecnologie per produrre micidiali strumenti di morte e distruzione? Come mai un conflitto iniziato in Europa ha avuto una escalation letale, che l’ha portato ad assumere una dimensione globale? A oltre settant’anni di distanza, sembra ancora difficile rispondere in maniera soddisfacente a queste domande.

In questo libro Hanson cerca di dare il proprio contributo a un dibattito che non è soltanto storiografico, ma anche e soprattutto morale. Muovendo la propria indagine dalle cause del conflitto – che, come rammenta, ricadono esclusivamente sulle spalle del nazifascismo – Hanson ne ripercorre le tappe cruciali, concentrandosi sulle battaglie decisive, sugli armamenti sempre più letali, sull’efficacia dei metodi di combattimento, sugli errori e i successi strategici dei comandi supremi, sul ruolo della popolazione civile e dei lavoratori coatti. Ma anche sulla forza economica e la capacità produttiva delle potenze coinvolte, sul peso alla fine risolutivo dell’industria e della ricerca tecnologica. E soprattutto sugli uomini – dai leader ai soldati schierati in prima linea -, su quanti volevano asservire il mondo alle ideologie assassine e alla logica dei campi di sterminio e su quelli che invece vi si opposero.

Alla fine, però, un dubbio rimane: forse quei sessanta milioni di morti avrebbero potuto essere evitati se in molti non avessero distolto lo sguardo di fronte alla minaccia nazifascista. Un dubbio che il nostro tempo ci impone di sciogliere.

Recensioni

“ Hanson, buon esempio di intellettuale che non ha mai superato il trauma dell'11 Settembre, non scrive per dibattere dubbi, ma per incitare all'azione nel presente. ”

Marco Mondini, La Lettura, Corriere della Sera,

Victor Davis Hanson

Victor Davis Hanson insegna Storia militare e Cultura classica all'Hillsdale College, è senior fellow presso l'Hoover Institution e professore emerito alla California State University. Vincitore di numerosi premi, collabora con testate come «National Review», «The Wall Street Journal» e «The New York Times». Fra i suoi numerosi libri, molti dei quali pubblicati in Italia, ricordiamo: L'arte occidentale della guerra (Mondadori, 1990), Massacri e cultura (Mondadori, 2017) e Una guerra diversa da tutte le altre (Mondadori, 2018).


Libri dello stesso genere

Tra le nebbie di un giallo padano: 'Gli invisibili' di Valerio Varesi

Ci sono persone che cercano la clandestinità e altre che la ottengono senza intenzione. Col silenzio, la solitudine e la…

Distopia e sinistri misteri: Robert Harris torna con un nuovo romanzo

Anno 1468. 
 Un viaggiatore solitario avanza con espressione preoccupata attraverso una landa selvaggia dell'Inghilterra sudoccidentale. Tutto è immobile, attorno neanche un'anima viva.…

Comix Games Classi 2020: la sfida è "Rima la trama"

Comix Games Classi 2020: rima la trama! La lettura, un po' come diceva Christopher McCandless nel film Into the wild, a volte è (più)…

Guinness World Records 2020: in Italia dal 17 settembre

Guinness World Record: una nuova edizione che celebra un decennio di imprese eccezionaliIl 17 settembre è la data da record che…

I nostri autori al Festival della Comunicazione di Camogli

Festival della Comunicazione 2019 Da giovedì 12 a domenica 15 settembre si tiene nella bellissima cornice di Camogli, in Liguria, la VI edizione…

Minecraft, Fortnite e Guiness World Records: i nostri consigli di libri da giocare

Mondi paralleli, record del mondo, esercizi di creatività I libri sono di per sé uno dei migliori modi di trascorrere il tempo, ma…

'Il lupo nell'abbazia': Marcello Simoni racconta il suo nuovo giallo medievale

Abbazia benedettina di Fulda, Anno Domini 832. Siamo in un mondo isolato, in cui si è costretti a nascondere ogni cosa. A nascondere…

Back to school: 'Sussidiario per genitori (con esercizi)' di Alex Corlazzoli

Genitori e figli sui banchi di scuola Il Back to school è il momento che ufficialmente segna l'inizio di un…

Festivaletteratura 2019: gli autori Libri Mondadori a Mantova

Sì, si avvicina di nuovo quel momento dell'anno.  Settembre, Mantova invasa di libri e di parole, la poesia delle strade…

Vasco Rossi: 'Non Stop - le mie emozioni dal Modena Park a qui'

Un racconto in presa diretta del tour di Vasco Rossi più emozionante di sempreMaggio 2019. Nella pioggia battente Vasco Rossi sta…

'I ragazzi della Nickel': il nuovo atteso libro di Colson Whitehead

In libreria il nuovo romanzo di Colson Whitehead, il "narratore d'America" Dopo La ferrovia sotterranea, il romanzo che gli è…

'Me' di Elton John: la prima autobiografia ufficiale dell'artista

Me di Elton John: il 15 ottobre in contemporanea mondiale e in Italia per Mondadori A pochi mesi dall'uscita di…

La Seconda guerra mondiale

Victor Davis Hanson

La Seconda guerra mondiale

Genere: Storia, Tecnologia e Scienze
ISBN: 9788804714309
792 pagine
Prezzo: € 38,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 17 settembre 2019

Disponibile su: