La posta del cuore

La posta del cuore

Come tanti uomini maturi che si avventurano incautamente in relazioni anagraficamente squilibrate, Marco Cavani è stato appena piantato da una ventenne che gli ha fatto conoscere per la prima volta gli scotti dell’amore, che mai e poi mai immaginava così tremendi. Disperato si aggira per la città. Non può rivolgersi al Pronto Soccorso come quando ebbe la colica renale, perché questa volta gli darebbero un codice bianco (e lui non lo potrebbe sopportare, visto che sta morendo di dolore). Prova a pregare Afrodite affinché lo trasformi in un fiume, come ha sempre fatto con quelli messi come lui, ma niente da fare. Ha bisogno di sfogarsi, ma nemmeno il suo migliore amico riesce a sottomettersi a una maratona dell’ascolto così sfinente.
A quel punto Cavani non ha scelta: per sopravvivere può solamente fare appello a un’istituzione o a uno sconosciuto. Scartati preti e psicologi, con i quali ha poca dimestichezza, opta per scrivere una lettera alla rubrica che lui e la ventenne leggevano a letto abbracciati nei fine settimana: quella tenuta da Natalia Aspesi sul “Venerdì di Repubblica”, la Rolls-Royce delle poste del cuore. Ma qualcosa va storto. Quello che doveva essere un semplice sfogo, o tutt’al più un disperato tentativo di strappare alla fidanzata un’improbabile telefonata di riconciliazione, si trasforma in una sconcertante epifania. Cavani rimane talmente folgorato dalla risposta della Aspesi che comincia a spostare su di lei il centro della sua ossessione, e le scrive una seconda lettera, poi una terza e così via. E, a complicare la situazione, anche la giornalista finisce per essere stregata dallo stile letterario delle microstorie d’amore che le manda Cavani: non può fare a meno di pubblicarle, ignorando che sono tutte scritte dalla stessa mano, la quale, per reggere il baraccone situazionista che ha messo in piedi, è costretta a cambiar sempre nome e a prendere in prestito altre vite, una dopo l’altra, prima da parenti e amici (che poi si brucia come tali quando si accorgono che le loro confidenze sono state messe in piazza) e poi dalla letteratura stessa. Che poi è il mondo nel quale anche quest’opera si va a collocare.

Marco Cavani

Marco Cavani si laurea in architettura nel 1977. Nel 1978 viaggia tra Stati Uniti e Messico. Negli anni Ottanta disegna stampe per i più famosi stilisti italiani. Negli anni Novanta si stabilisce a Austin (Texas), poi torna in Italia per ristrutturare una casa di riposo in stile tirolese.


Libri dello stesso genere

Guinness World Records 2020: in Italia dal 17 settembre

Guinness World Record: una nuova edizione che celebra un decennio di imprese eccezionali Il 17 settembre è la data da record…

I nostri autori al Festival della Comunicazione di Camogli

Festival della Comunicazione 2019 Da giovedì 12 a domenica 15 settembre si tiene nella bellissima cornice di Camogli, in Liguria, la VI edizione…

Quattro chiacchiere con Colson Whitehead

Quando Colson Whitehead racconta, ha un magnetismo tutto suo che si unisce a un'ironia capace di stemperare un po' la forza dei temi…

Minecraft, Fortnite e Guiness World Records: i nostri consigli di libri da giocare

Mondi paralleli, record del mondo, esercizi di creatività I libri sono di per sé uno dei migliori modi di trascorrere il tempo, ma…

Back to school: 'Sussidiario per genitori (con esercizi)' di Alex Corlazzoli

Genitori e figli sui banchi di scuola Il Back to school è il momento che ufficialmente segna l'inizio di un…

Festivaletteratura 2019: gli autori Libri Mondadori a Mantova

Sì, si avvicina di nuovo quel momento dell'anno.  Settembre, Mantova invasa di libri e di parole, la poesia delle strade…

Vasco Rossi: 'Non Stop - le mie emozioni dal Modena Park a qui'

Un racconto in presa diretta del tour di Vasco Rossi più emozionante di sempreMaggio 2019. Nella pioggia battente Vasco Rossi sta…

'I ragazzi della Nickel': il nuovo atteso libro di Colson Whitehead

In libreria il nuovo romanzo di Colson Whitehead, il "narratore d'America" Dopo La ferrovia sotterranea, il romanzo che gli è…

'Me' di Elton John: in arrivo la prima autobiografia ufficiale

Me di Elton John: il 15 ottobre in contemporanea mondiale e in Italia per Mondadori A pochi mesi dall'uscita di…

Un viaggio anti Brexit: Follett, Moyes, Child e Mosse per il Friendship Tour

Friendship Tour: l'Europa della Brexit è ancora unita dalle radici e dalla cultura Dire no alla Brexit, dimostrarsi vicini, figli…

GrishaVerse di Leigh Bardugo in Italia dal 24 settembre 2019

Lo attendevamo da tempo e finalmente sta per arrivare: da settembre il GrishaVerse di Leigh Bardugo sarà disponibile anche per i fan italiani!…

Aspettando il Premio Strega: Benedetta Cibrario incontra i lettori

Il rumore del mondo di Benedetta Cibrario è un bellissimo romanzo storico ambientato nel Risorgimento ed è uno dei 5 libri…

La posta del cuore

Marco Cavani

La posta del cuore

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804621553
180 pagine
Prezzo: € 16,50
Formato: 14,0 x 21,5 - Brossura con alette
In vendita da: 30 aprile 2012

Disponibile su:

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788852025549
180 pagine
Prezzo: € 8,99
Formato: Ebook
In vendita da: 30 aprile 2012

Disponibile su: