La poesia è un unicorno

La poesia è un unicorno

Come l’unicorno, animale mitologico piccolo ma invincibile, la poesia è dotata di poteri magici. Ci fa piangere e ridere, ci fa stupire e volare. La si trova ovunque, soprattutto quando e dove non te l’aspetti: sui muri dei bagni della stazione Termini, in bocca al venditore di olive taggiasche del mercato rionale, nel circolo della bocciofila. Nonostante i molti pregiudizi che la vogliono polverosa e antica, talvolta oscura e incomprensibile, la poesia è viva, e anarchica. Non sempre è come uno se la immagina, e spesso fa arrabbiare, mette in crisi, turba, provoca. È amata dalle donne e dagli uomini, dai giovani e dai vecchi. La invocano poeti raffinati, giornalisti di cronaca rosa e nera, ragazzini in scimmia ormonale, aspiranti suicidi.

Centrale o marginale nell’intera storia dell’umanità, non ha mai smesso di trasformare il presente, di fare apparire nel mondo cose che prima non c’erano, di anticipare e svelare il futuro rendendo concreto l’indicibile. Insomma, di cambiare il nostro sguardo.

Tutti ne parlano, pochi la riconoscono. Si offre e si nega, ed è spesso vittima di enormi fraintendimenti, ma un fatto è certo: quando se ne è toccati qualcosa in noi muta per sempre.

Questo libro ci indica dove cercarla, come riconoscerla, e i tanti modi per usarla: per conquistare la propria bella (lirica amorosa) o protestare contro i potenti (poesia civile), per celebrare il proprio ombelico (lirica) o fare divertire un bambino (filastrocca), per mandare a monte un matrimonio sbagliato (invettiva) o cantare l’universo (laude). Rendendo però sempre le nostre vite più ricche, più sensate, più profonde.

Recensioni

“Un libro "sulla" poesia, che come l'unicorno, ha poteri magici capaci di farti commuovere, ridere, indignare, innamorare. E che possono trasformare ogni giorno della tua vita in un componimento perfetto.”

"Cosmopolitan" maggio 2018,

Francesca Genti

Francesca Genti è nata a Torino e vive a Milano. Ha pubblicato diverse raccolte di poesie, tra cui Poesie d'amore per ragazze kamikaze e Anche la sofferenza ha la sua data di scadenza. È una Tagesmutter e ha una piccola casa editrice, che si chiama Sartoria Utopia, dove confeziona a mano tirature limitate.


Intervista all'autore

10 luoghi comuni sulla poesia e come Francesca Genti li “smonta” (dall’intervista di Ida Bozzi su “La Lettura” del 18 marzo 2018)

  1. Tutto è poesia
    Purtroppo no, però è vero che i grandi poeti hanno fatto poesia con qualsiasi cosa, toccando qualsiasi tema.
  2. In poesia non ci si capisce niente
    Ci sono poeti e testi difficili ma la poesia è più vicina alla musica. Certe volte basta solo ascoltarla.
  3. Basta andare a capo
    Tra Jackson Pollock e una poltiglia di colore che sgocciola c’è differenza, allo stesso modo non è detto che un testo che va a capo sia poesia.
  4. La poesia non la legge nessuno
    Anche a causa di questi luoghi comuni, la poesia ha meno lettori della prosa, ma se si dovesse misurare il “potere” di un testo nell’esistenza di un individuo, forse vincerebbe la poesia.
  5. Le canzoni sono poesie
    I testi delle canzoni hanno bisogno di una musica, la poesia è essa stessa musica: sono parenti, ma non sono la stessa cosa.
  6. La rima cuore/amore è roba da Baci Perugina
    Questo binomio di parole che è alla radice della tradizione poetica in volgare risorge sempre, riuscendo a rinnovarsi. Ma ci vuole una gran faccia tosta…
  7. Tutti hanno scritto poesie
    Sarebbe bello che tutti avessero provato a scrivere un poesia, ma ci sono prove che scrivere in versi non sia l’attività più praticata dall’umanità.
  8. La poesia è una fuga dalla realtà
    Al contrario! Niente come il linguaggio della poesia capta il presente e addirittura il futuro di una società.
  9. I poeti sono poveri
    Carmina Panem non dant, ma spesso il gap tra gli introiti dei poeti e le loro necessità è esiguo e loro riescono a colmarlo scroccando dagli ammiratori.
  10. Le poetesse si suicidano
    Succede, ma la percentuale non è più alta che in altre categorie. Però: alzi la mano la poetessa che non ha mai scritto un verso sulla sua morte!

Ricevi l'esclusivo albero genealogico della famiglia Targaryen

#aspettandofuocoesangue Dal 20 novembre in libreria il nuovo libro di George R.R. Martin che racconta la storia della dinastia Targaryen,…

Macchine mortali: dal romanzo al film evento

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2018. Scarica qui il pdf del Magazine

De Angelis: "Il vizio della speranza"

Dal 22 novembre al cinema Dopo aver vinto nel 2017 numerosi premi con il film Indivisibili, Edoardo De Angelis torna al…

Mondadori Store lancia "C'è vita in un libro. La tua"

La nuova campagna per la promozione del libro e della lettura “C’è vita, in un libro. La tua”Questo il claim…

I nostri autori a Bookcity Milano 2018

Dal 15 al 18 novembre Bookcity Milano è una manifestazione di tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali…

La Divina Commedia: un libro per tutti

La Divina Commedia come non l'avete mai vista Chi non ha mai pensato che il capolavoro di Dante, la Divina Commedia,…

Tutti gli eventi Mondadori a Lucca Comics & Games 2018

Lucca Comics & Games 2018 Da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca…

Michele Bravi: il tour del libro "Nella vita degli altri"

Il primo romanzo di Michele Bravi   Quanto c’è di noi nella vita di chi ci sta attorno? Quanto c’è…

I Medici: Lorenzo il Magnifico, il romanzo della serie tv

I Medici: la seconda stagione su Rai 1 Parte su Rai 1 il 23 ottobre la seconda stagione della serie tv…

Kekko Silvestre: il tour del libro "Cash"

Il primo romanzo di Kekko dei Modà Kekko Silvestre, frontman e cantante dei Modà, scrive il suo primo romanzo Cash.…

Un film per Nadia Murad premio Nobel per la pace 2018

Essere sopravvissuta a un genocidio porta con sé grandi responsabilità... Nadia Murad è una ragazza yazida, sopravvissuta alla persecuzione e alle…

Internazionale a Ferrara: scrittori da tutto il mondo

Torna "Internazionale" a Ferrara Dal 2007 il settimanale Internazionale organizza a Ferrara un festival di giornalismo: il primo weekend di ottobre…

La poesia è un unicorno

Francesca Genti

La poesia è un unicorno

ISBN: 9788804687092
152 pagine
Prezzo: € 18,50
Formato: 14,0 x 21,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 13 marzo 2018

Disponibile su:

ISBN: 9788852085895
152 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 13 marzo 2018

Disponibile su: