Libro La mia idea di arte Papa Francesco

La mia idea di arte

Per la prima volta papa Francesco parla di arte. E lo fa con questo libro, in cui espone con la consueta forza e chiarezza la sua idea sull’arte, i musei e il loro rapporto con la nostra società: “L’arte, oltre a essere un testimone credibile della bellezza del creato, è anche uno strumento di evangelizzazione. Guardiamo la Cappella Sistina: cosa ha fatto Michelangelo? Un lavoro di evangelizzazione.” “I musei devono accogliere le nuove forme d’arte. Devono spalancare le porte alle persone di tutto il mondo. Essere uno strumento di dialogo tra le culture e le religioni, uno strumento di pace. Essere vivi! Non polverose raccolte del passato solo per gli ‘eletti’ e i ‘sapienti’, ma una realtà vitale che sappia custodire quel passato per raccontarlo agli uomini di oggi, a cominciare dai più umili.” “Questo è il ruolo del poeta, dell’artista: contrastare la cultura dello scarto ed evangelizzare” sostiene papa Francesco in queste pagine, prendendo come esempio l’artista argentino contemporaneo Alejandro Marmo che lavora con materiali di scarto e persone emarginate: “Questa società ha preso l’abitudine, dopo l’usa e getta delle cose, di usare e scartare anche le persone, così come butta via le loro illusioni e i loro sogni… Niente è perduto, niente è scartato, tutto ha un senso all’interno della magnifica opera di Dio. La misericordia di Dio non scarta.” Per illustrare ancora meglio questa sua concezione dell’arte, papa Francesco indica alcune opere, una sorta di galleria ideale che va dal Torso del Belvedere all’Obelisco di San Pietro, dalla volta della Sala di Costantino di Raffaello alla Deposizionedi Caravaggio, dalla Cappella Sistina alla Renault 4 dello stesso Bergoglio. Questo libro eccezionale marca un nuovo punto di vista sull’arte, nel segno inconfondibile di papa Francesco.

Papa Francesco

Jorge Mario Bergoglio è nato il 17 dicembre 1936 a Buenos Aires, da una famiglia di origine piemontese. Ha ricevuto l'ordinazione presbiterale nel 1969, quella episcopale nel 1992 da Giovanni Paolo II, che lo ha poi nominato arcivescovo di Buenos Aires nel 1998. Dal 2005 al 2011 ha guidato la Conferenza episcopale argentina. Il 13 marzo 2013 è stato eletto al soglio di Pietro con il nome di Francesco, primo pontefice proveniente dall'ordine della Compagnia di Gesù e dall'America Latina. Da Mondadori ha pubblicato: Il cielo e la terra (2013), dialogo con il rabbino Abraham Skorka, Non fatevi rubare la speranza (2013), Non abbiate paura di sognare cose grandi (2013), l'edizione digitale Evangelii Gaudium (2013), La gioia di ogni giorno (2014), Sono con voi fino alla fine del mondo (2014), Il mio breviario (2014), La forza dell'amore (2015) e Cari genitori, cari bambini (2015).


Altri libri dello stesso autore

Libri dello stesso genere

"Lacrime di sale" vince il premio Premio Brancati Zafferana

Lacrime di Sale, di Pietro Bartolo e Lidia Tilotta è il libro vincitore della sezione Saggistica del "Premio Letterario Brancati Zafferana 2017".  Nella…

"Big Little Lies" vince 8 Emmy

Miglior Miniserie a "Big Little Lies", tratto dal romanzo di Liane Moriarty Nella notte degli Emmy Awards 2017 - gli…

Pordenonelegge 2017

Gli autori Mondadori a Pordenone È Carlos Ruiz Zafòn, lo scrittore spagnolo più amato e letto che inaugura la 18°…

"La tua vita in un libro": il concorso letterario di Donna Moderna

Donna Moderna offre alle sue lettrici la possibilità di diventare scrittrici e vedere pubblicato il proprio libro dalla casa editrice Mondadori.…

Cresce il successo all'estero di Sandrone Dazieri

Ancora prima di uscire in Italia, il terzo volume della trilogia di Sandrone Dazieri, iniziata con Uccidi il padre, e dal titolo…

La mia idea di arte

Papa Francesco

La mia idea di arte

Genere: Religione e Spiritualità
ISBN: 9788804658450
104 pagine
Prezzo: € 16,00
Formato: 14,0 x 21,5 - Brossura
In vendita da: 1 dicembre 2015

Disponibile su: