La faccia nascosta della luce

La faccia nascosta della luce

Daniele Bossari ha scritto un libro coraggioso, senza sconti, che esplora i luoghi più oscuri dell’animo. Ma è anche un libro d’amore, per la donna che gli è stata accanto, la figlia e tutte le altre stelle che possono guidarci fuori dal buio.

È un paradosso, Daniele. In lui convivono il blues e il rock ‘n’ roll, il bianco e il nero, il buio e la luce. Grazie alla sua energia esplosiva e alla sua voce suadente ha realizzato da giovanissimo il sogno di lavorare come speaker in radio. Da quel momento è stato un crescendo: dopo la radio è arrivata la televisione, e con essa l’impressione nitida che la sua vita avrebbe potuto risplendere sempre, se solo avesse continuato a essere se stesso. Fino al momento in cui si è interrotta, la sua ascesa sembrava inarrestabile. Di fronte alle prime critiche, alle prime prese in giro, ai primi rifiuti, Daniele, improvvisamente indifeso, si è trovato a fare i conti con la faccia nascosta della sua luce: l’insicurezza, la fragilità di chi si sente nudo di fronte al mondo eppure a quel mondo vorrebbe andare incontro, il terrore di non essere all’altezza del palcoscenico che si era guadagnato, il timore di non riuscire a incanalare le proprie energie in modo positivo, ma solo per diventare la versione peggiore di sé – un uomo che vive nel totale isolamento, bottiglia di whisky alla mano, preda di quella che comunemente si chiama depressione.

«Non credevo di riuscire a tornare alla vita. Poi mi sono schiantato sul fondo del mio personalissimo abisso e sono andato in pezzi. Solo allora mi sono accorto che alcuni di quei pezzi erano schegge di luce: l’amore per mia figlia, l’unione profonda con mia moglie, la sacralità della mia famiglia; gli alberi che frascheggiano al vento, la sensazione del sole sulla pelle, i fiori nel nostro giardino.»

Recensioni

“Nei romanzi e nelle poesie ha nomi evocativi come “il male oscuro” o il “cane nero”. Nella realtà la depressione è una malattia come le altre, forse più terribile di altre, e più assurda: la vita che abbiamo amato a un certo punto diventa ostile. Daniele Bossari la descrive come «un punteruolo che ti trafigge e ti fa a brandelli: io, letteralmente, non vedevo più i colori».”

Paola Maraone, Donna Moderna,

Daniele Bossari

Daniele Bossari è un dj radiofonico e conduttore televisivo. È un grande appassionato di tecnologie, filosofie orientali e tematiche esoteriche e spirituali.


Intervista all'autore

Domanda. Perché raccontare qualcosa di così personale?
Risposta. “Da una parte c’è il volersi liberare di un periodo di- struttivo. Dall’altra capirne il senso. E poi dall’esperienza del Grande Fratello, dove ho accennato queste mie fragilità, ho capito che non solo mi faceva bene parlarne: quan- do sono uscito, ho trovato affetto, comprensione e casi analoghi al mio. Così ho pensato che il poter leggere questa mia storia, anche se solo una persona ci si identifica, allora ho fatto bene a scriverla.”

(Daniele Bossari intervistato da Azzurra Della Penna su Chi)

Siamo fatti di luce e di ombra. Dal suo libro emerge che per molto tempo queste due parti per lei non sono state in equilibrio.
“Credo che questa doppia polarità sostenga la nostra esistenza ed è per questo che la ricerca dell’equilibrio è importante. Ma in realtà non si è mai equilibrati. Poche volte in vita mia mi ci sono sentito.”

(Daniele Bossari intervistato da Azzurra Della Penna su Diva e Donna)

Nel libro racconti di aver passato notti insonni, di aver bevuto tanto, troppo alcol e di aver combattuto contro demoni spaventosi: quali?
“Sono entità astratte, difficili da descrivere. Ho voluto sfiorare l’argomento senza entrare nello specifico, preferivo concentrarmi su altro. Forse ci tornerò in altre occasioni.”

(Daniele Bossari intervistato da Antonia Ronchei su Nuovo)

Come ci si salva in questi casi?
“Accettando l’aiuto delle persone care. Dai miei abissi sono risalito grazie all’amore. So che è una parola facile, ma è fondamentale. L’amore per mia figlia Stella, che non è mai venuto meno. L’unione profonda con mia moglie Filippa. Le cose belle della vita, come mangiare in modo sano, svegliarmi presto, il sole sulla pelle, gli alberi del nostro giardino. Ho raccolti i miei pezzi e li ho rimessi insieme, come i maestri zen giapponesi. Le cicatrici restano, ma si può ripartire.”

(Daniele Bossari intervistato da Annarita Briganti su La Repubblica)

Altri libri dello stesso autore

Libri dello stesso genere

Parigi-Hammamet: Giancarlo Lehner racconta il romanzo inedito di Bettino Craxi

Bettino Craxi affida alla narrativa di genere il racconto della sua esperienza politica e umana Nel ventesimo anniversario della scomparsa…

Donald Trump. Un libro per capire una presidenza come nessun'altra

Un libro che racconta senza filtri la presidenza di Donald Trump La più atipica che gli Stati Uniti abbiano mai…

La Piccola Farmacia Letteraria: Elena Molini racconta il suo nuovo romanzo

La Piccola farmacia letteraria: un luogo in cui curarsi con i libri, una storia di sogni e di coraggio Inizialmente…

Il Fantastico di Libri Mondadori nel 2020: ne leggeremo delle belle

Amanti delle narrazioni fantastiche a raccolta: il 2020 sarà un anno perfetto di grandi arrivi in libreria per voi. Il…

Tre donne di Lisa Taddeo: una potente narrazione sul desiderio femminile

L'acclamato Tre donne di Lisa Taddeo in Italia a febbraio 2020 per Mondadori e presto anche serie TV Il desiderio…

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione a 1.800 bambine e bambini in…

Voce all'autore: la scrittura di Nora Venturini tra gialli, teatro e televisione

Gialli, sceneggiature, Roma e una tassista detective: entra nel mondo di Nora Venturini La scrittura di Nora Venturini si muove…

Voce all'autore: gli anni di piombo nel nuovo giallo di Piero Colaprico

Uno psichiatra ucciso, la Milano da bere, gli anni di piombo. Piero Colaprico ha scritto un nuovo giallo. Si intitola Anello di…

Oroscopo 2020: leggere le stelle con Branko e Simon & the Stars

Oroscopo 2020: leggi il nuovo anno tra le stelle Come sarà il 2020?  Si avvicina quel momento dell'anno in cui…

Voce all'autore: Dario Crapanzano racconta Il furto della Divina Commedia

Chi ha rubato la Divina Commedia? Tutto ruota attorno a un libro, nel nuovo romanzo giallo di Dario Crapanzano, ultimo…

Il ritorno all'Antica Roma di Valerio Massimo Manfredi

Avanzava nella steppa numidica una carovana scortata da venti soldati a cavallo in tenuta leggera e altrettanti legionari che avevano…

Voce all'autore: Giancarlo De Cataldo racconta Quasi per caso

Giancarlo De Cataldo e l'amore per il giallo storico Giancarlo De Cataldo è tornato con un nuovo giallo: Quasi per…

La faccia nascosta della luce

Daniele Bossari

La faccia nascosta della luce

Genere: Biografie e Memoir
ISBN: 9788804718260
180 pagine
Prezzo: € 18,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 26 novembre 2019

Disponibile su:

Genere: Biografie e Memoir
ISBN: 9788852098826
180 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 26 novembre 2019

Disponibile su: