Libro Il romanzo di Alessandro – vol. II AA.VV.

Il romanzo di Alessandro – vol. II

Alessandro e i suoi uomini giungono al mare al termine
di una lunga marcia. Subito, navigano verso un’isola
vicina, sulle rive della quale il condottiero s’imbatte
in un granchio gigantesco. Dopo averlo ucciso, i soldati
rinvengono al suo interno sette grosse perle. Alessandro
pensa che esse siano cresciute negli abissi del mare
ed escogita, allora, la costruzione di una grande gabbia
di ferro, entro la quale fa mettere una campana di vetro
ben spesso. Vuole, infatti, tentare l’impossibile, facendosi
calare nelle profondità marine per esplorarle.
Scende allora nella sua campana per centoventi cubiti:
passa un grosso pesce che urta con la coda la gabbia:
la catena che la collega alle mani dei suoi uomini è stata
scossa, e dunque egli viene tirato su. Ma Alessandro
ordina di calarlo di nuovo: succede la stessa cosa. Alla
terza discesa vede attraverso il vetro moltitudini di pesci
che gli girano intorno. Ed ecco che arriva un pesce
enorme che prende in bocca lui e la gabbia e lo riporta
su a un miglio di distanza dalle barche: “quelli che sovrintendevano
alla sua discesa nel mare erano centocinquanta:
il pesce li trascinò tutti, insieme alle loro quattro
barche. Arrivato vicino a terra e squassata a morsi la
gabbia, la scagliò sulla terraferma”. Uscitone “semisvenuto,
tremante e cadaverico per lo spavento”, Alessandro
ringrazia la provvidenza e mette in guardia sé stesso
dal provare ancora rischi simili.
È l’avventura culminante del libro II del Romanzo di
Alessandro
: un’impresa mirabolante, antesignana del
Nautilus di Jules Verne. Ma non è che una delle vicende
per le quali il condottiero macedone divenne un
mito mentre era ancora in vita. In questo secondo volume
del Romanzo, per esempio, lo vediamo infiltrarsi
sotto mentite spoglie in Persepoli e avvicinare Dario
facendosi passare per un messaggero di sé stesso, quindi
fuggire rocambolescamente. Oppure, sconfitto il re
persiano, trovarlo agonizzante, tradito dai suoi satrapi,
ma ancora in grado di affidargli in sposa la figlia Roxane.
Favola e storia, racconto di meraviglie, descrizione
del mondo, commedia, enciclopedia, biografia, il Romanzo
– che la Fondazione Valla pubblica in tre volumi
presentando di esso per la prima volta quattro recensioni
sinottiche, tre greche e quella latina di Giulio
Valerio – è il maggior bestseller dell’antichità.


Libri dello stesso genere

"Lacrime di sale" vince il premio Premio Brancati Zafferana

Lacrime di Sale, di Pietro Bartolo e Lidia Tilotta è il libro vincitore della sezione Saggistica del "Premio Letterario Brancati Zafferana 2017".  Nella…

"Big Little Lies" vince 8 Emmy

Miglior Miniserie a "Big Little Lies", tratto dal romanzo di Liane Moriarty Nella notte degli Emmy Awards 2017 - gli…

Pordenonelegge 2017

Gli autori Mondadori a Pordenone È Carlos Ruiz Zafòn, lo scrittore spagnolo più amato e letto che inaugura la 18°…

"La tua vita in un libro": il concorso letterario di Donna Moderna

Donna Moderna offre alle sue lettrici la possibilità di diventare scrittrici e vedere pubblicato il proprio libro dalla casa editrice Mondadori.…

Cresce il successo all'estero di Sandrone Dazieri

Ancora prima di uscire in Italia, il terzo volume della trilogia di Sandrone Dazieri, iniziata con Uccidi il padre, e dal titolo…

Il romanzo di Alessandro – vol. II

AA.VV.

Il romanzo di Alessandro – vol. II

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804613992
536 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 18 settembre 2012

Disponibile su: