Il mondo scritto

Il mondo scritto

La letteratura, frutto del mirabile incontro fra racconto e scrittura, ha plasmato l’immaginario e la condotta di gran parte delle generazioni di esseri umani che si sono avvicendate sulla Terra negli ultimi quattromila anni, e contribuito all’ascesa e alla caduta di imperi e nazioni, alla diffusione di fedi religiose, all’affermarsi di idee filosofiche e politiche, cambiando radicalmente il corso della storia.

Alla luce di tale idea guida, Martin Puchner ripercorre le fasi cruciali di una vicenda che prende le mosse dagli antichi testi divenuti codici basilari di intere culture e arriva fino all’odierna saga di Harry Potter. Nel suo straordinario viaggio nel tempo e intorno al mondo l’autore ci presenta, oltre a una fitta schiera di personaggi carismatici e visionari, sedici opere letterarie fondative della civiltà universale, alcune a lungo perdute e poi ritrovate: i poemi omerici Iliade e Odissea; la Saga di Gilgameš, di origine sumerica; la Bibbia ebraica di Esdra; gli insegnamenti orali di Buddha, Confucio, Socrate e Gesù, fissati per iscritto dai loro discepoli; il primo grande romanzo di tutti i tempi, la Storia di Genji, creato dal talento letterario di una donna giapponese nota come Murasaki; la Bibbia di Lutero; i samizdat di Anna Achmatova e Solženicyn contro lo Stato sovietico.

In compagnia dell’autore, a Baghdad incontriamo Shahrazàd e l’incanto delle Mille e una notte, mentre nel Nuovo Mondo assistiamo alla stupefacente sopravvivenza del poema epico maya Popol Vuh nella testimonianza del subcomandante messicano Marcos. Vediamo Miguel de Cervantes, inventore del romanzo moderno, battersi contro pirati reali (quando è fatto prigioniero) e letterari (quando vede pubblicare un falso sequel del Don Chisciotte). Ammiriamo l’opera pionieristica di Benjamin Franklin in veste di magnate mediatico e il preveggente annuncio di Goethe dell’«epoca della letteratura mondiale». Seguiamo da vicino la nascita e le alterne fortune politiche del Manifesto del Partito comunista di Marx ed Engels. Visitiamo Troia, Pergamo e la Cina; conversiamo con due premi Nobel, Derek Walcott e Orhan Pamuk, rispettivamente ai Caraibi e a Istanbul; e familiarizziamo con i cantastorie africani della saga orale di Sunjata, capace ancor oggi di catturare l’attenzione di un vasto pubblico.

In pagine di piacevolissima lettura, ricche di aneddoti e curiosità, Puchner restituisce al lettore l’immagine vivida del lungo processo con cui la letteratura, e l’evoluzione delle forme tecniche in cui si è storicamente materializzata (alfabeto, carta, libro, stampa, fino agli ultimi ritrovati della tecnologia digitale), hanno letteralmente trasformato il nostro pianeta da mondo «naturale» in mondo «scritto».

Recensioni

“Vale la pena leggerlo, per capire perché leggiamo.”

Margaret Atwood,

Martin Puchner

Martin Puchner è docente di inglese e letteratura comparata all'Università di Harvard. I suoi libri, che spaziano dalla filosofia alla storia dell'arte, hanno ricevuto numerosi premi. Con il bestseller The Norton Anthology of World Literature, in sei volumi, e il corso online HarvardX MOOC ha fatto conoscere agli studenti di tutto il mondo quattromila anni di letteratura.


Libri dello stesso genere

Crazy & Rich: una commedia sfavillante

Dal libro al film Photo by © Sanja BuckoDal bestseller internazionale Asiatici ricchi da pazzi di Kevin Kwan arriva al cinema il 15 agosto la…

Buon compleanno De Crescenzo!

"Sono stato fortunato" «Il lettore mi perdonerà se, a quasi novant'anni, sono ancora qui, ma chi intende prendersi la briga…

Shark - il primo squalo: un libro e un film

Con l'uscita del film, torna il bestseller che ha terrorizzato un'intera generazione Il più terribile predatore di tutti i tempi…

"Il Gioco" di D'Amicis nella finale del Premio Strega

Premio Strega 2018 La sera del 5 luglio a Roma presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia sarà trasmessa in diretta televisiva…

I nostri autori al Festival Collisioni 2018

Dal 29 giugno al 1 luglio a Barolo Saranno Elio e le Storie Tese -  venerdì 29 giugno - a inaugurare la…

Liane Moriarty e un barbecue colpevole

«Questa storia inizia con un barbecue» Il nuovo romanzo di Liane Moriarty comincia con un barbecue, una normale serata tra amici.…

Valentina Cortese: un docufilm sulla sua vita da "diva"

DIVA! Dopo aver partecipato alla 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nella Selezione Ufficiale Fuori Concorso con plauso di…

I nostri autori al Salone del Libro di Torino

10-14 maggio 2018 La 31° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino si terrà da giovedì 10 a lunedì 14…

Atlas Obscura: oltre 600 meraviglie nascoste nel mondo

Guida alle meraviglie nascoste del mondo Se non avete ancora deciso dove andare in vacanza, o state cercando una meta…

Casanova: il romanzo di Strukul e il museo interattivo

Giacomo Casanova: seduttore, gentiluomo e spia Presunto ritratto di Giacomo Casanova, attribuito a F. Narici, e in passato ad A.R. Mengs o al…

"Charley Thompson": un film di Andrew Haigh

Dal 5 aprile al cinema il film tratto dal libro di Willy Vlautin Dopo lo straordinario successo di Weekend e…

15-18 marzo: i nostri autori a Libri Come

Libri Come 2018 Ogni marzo, da nove anni, Roma diventa protagonista dei libri e della lettura, una festa culturale che…

Il mondo scritto

Martin Puchner

Il mondo scritto

Genere: Storia, Tecnologia e Scienze
ISBN: 9788804688174
408 pagine
Prezzo: € 25,00
Formato: 15,5 x 23,3 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 5 giugno 2018

Disponibile su:

Genere: Storia, Tecnologia e Scienze
ISBN: 9788852087509
408 pagine
Prezzo: € 12,99
Formato: Ebook
In vendita da: 5 giugno 2018

Disponibile su: