Il metro della felicità

Il metro della felicità

Esiste uno strumento in grado di misurare la felicità? Il denaro è ancora un elemento imprescindibile del benessere di un individuo e di una nazione? Perché il livello del Pil – il famigerato prodotto interno lordo da cui dipendono le nostri sorti – è così importante? È davvero un indicatore affidabile oppure aveva ragione Bob Kennedy quando, in un famoso discorso tenuto nel 1968 alla Kansas University, fece notare che il Pil «mette nel conto le serrature speciali per le nostre porte di casa e le prigioni per coloro che cercano di forzarle»?

Prendendo spunto da questi e altri interrogativi il libro di Luciano Canova cerca di sfatare un luogo comune duro a morire: che gli economisti, alfieri di una «scienza triste», non si siano mai occupati di felicità. È vero il contrario. Insieme ai filosofi, i primi a porsi la domanda cruciale – che cosa ci serve per vivere una vita migliore? – sono stati i padri della scuola neoclassica. Poi, soprattutto nell’ultimo mezzo secolo, fior di economisti e premi Nobel – da Easterlin a Kahneman, da Samuelson a Kunets – hanno proseguito il loro cammino, dedicandosi allo studio delle principali dinamiche comportamentali che inducono le persone a compiere certe scelte, anziché altre, in tema di lavoro, acquisti, tempo libero, relazioni sociali.

I risultati dei loro esperimenti empirici – che Canova riassume in maniera semplice e illuminante – mostrano che accanto al reddito e alla salute vi sono altri elementi che concorrono a una vita felice: la propensione alla generosità, il supporto sociale, la libertà di prendere una decisione in autonomia, il grado di fiducia nella comunità in cui si vive, e in particolare la motivazione, vero e autentico motore delle decisioni. Ecco perché politiche ispirate alla sola crescita economica e materiale rischiano di perdere di vista il ruolo giocato da altri fattori imponderabili ma di assoluto valore per una società complessa come quella attuale, alle prese con la rivoluzione digitale e l’avvento dei Big Data.

Il metro della felicità è un libro divertente e al tempo stesso profondo, che nel ridisegnare i confini del nostro sguardo sul mondo ci aiuta a capire qualcosa in più delle leggi economiche che lo governano. E di noi stessi.

Luciano Canova è dottore di ricerca in Eco-nomia all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Dopo un master alla University of Sussex e un’esperienza di ricerca alla Paris School of Economics, è rientrato nel 2009 in Italia.Docente di Economia ed Economia comportamentale alla Scuola Enrico Mattei, si occupa di qualità della vita e misure del benessere. Collabora con alcuni siti di approfondimento come Gli Stati Generali, Info Data del Sole 24Ore, lavoce.info, Centodieci.

Luciano Canova

Luciano Canova è un economista che si occupa di qualità della vita e felicità, con un occhio particolare verso i Big Data e l'utilizzo innovativo dei dati economici sul benessere. Insegna Economia comportamentale al master MEDEA di Eni Corporate University, prima scuola di formazione post-universitaria fondata in Italia nel 1957 da Enrico Mattei, ed è Teaching Assistant all'Università Commerciale Luigi Bocconi, dove si è laureato. iProf di Economia della felicità sulla piattaforma Oilproject.org, collabora con diverse testate di divulgazione scientifica: "lavoce.info", "Info Data" del "Sole 24 Ore", "Gli Stati Generali".


Intervista all'autore

“Senta, Canova, resta un’ultima domanda: ma perché un economista si lancia in studi sulla misurazione della felicità?”
“Perché coi metodi di studio economici si può calcolare di tutto, e perché l’economia tende esattamente a questo: a dare felicità.”

(Luciano Canova intervistato da Luigi Bolognini su La Repubblica)

Libri dello stesso genere

La storia di Pierdante Piccioni: dai libri alla fiction "Doc - Nelle tue mani" con Luca Argentero

Dalla realtà ai libri e alla fiction su Rai 1 e RaiPlay "Doc - Nelle tue mani":la storia di Pierdante…

#IoEscoConLaFantasia: la campagna di comunicazione del Gruppo Mondadori

#IoEscoConLaFantasia: è ora di voltare pagina Il set potrebbe essere la casa di ognuno di noi in questi giorni inusuali e tutti…

Dantedì: "E quindi uscimmo a riveder le stelle"

Dantedì: il 25 marzo sarà la giornata nazionale dedicata a Dante AlighieriIl Sommo Poeta Dante Alighieri da quest'anno ha la…

Voce all'autore: il Giallo di montagna di Enrico Camanni

Torna Nanni Settembrini, la guida alpina protagonista dei romanzi di Enrico Camanni "Scalo e scrivo da molti anni": così si…

Leigh Bardugo torna in Italia: dopo il Grishaverse arriva La Nona Casa

La nuova saga adult fantasy di Leigh Bardugo arriva in Italia con Mondadori   Leigh Bardugo sta finalmente tornando in…

L'invito a vedersi "bellissime così": Mirko Sbarra racconta le donne

Mirko Sbarra: la scrittura come dedica alle donne Mirko Sbarra ama scrivere per le donne. Non solo perché attraverso i…

Marco Van Basten si racconta in un libro senza risparmiare nessuno, nemmeno se stesso

Fragile: l'autobiografia di Van Basten, la sua storia di sport e di vita Su Marco Van Basten si è scritto…

Dal libro al film: The Secret di Rhonda Byrne arriva al cinema

Che cosa vogliamo realmente nella vita? Diventare milionari, avere una casa più bella, vivere una grande storia d'amore, essere sempre…

1+1= Mondadori BIS. Due grandi titoli del nostro catalogo a € 9,90

Due bestseller sono meglio di uno: scopri la promo Mondadori BIS Un'operazione speciale pensata per chi cerca le grandi storie:…

Bobo Rondelli a Sanremo. Un libro per entrare nel suo mondo

Bobo Rondelli tra musica, parole e vita Cos'hai da guardare, sembra chiederci Bobo Rondelli con l'aria fiera del sé bambino…

Parigi-Hammamet: Giancarlo Lehner racconta il romanzo inedito di Bettino Craxi

Bettino Craxi affida alla narrativa di genere il racconto della sua esperienza politica e umana Nel ventesimo anniversario della scomparsa…

Donald Trump. Un libro per capire una presidenza come nessun'altra

Un libro che racconta senza filtri la presidenza di Donald Trump La più atipica che gli Stati Uniti abbiano mai…

Il metro della felicità

Luciano Canova

Il metro della felicità

Genere: Storia, Tecnologia e Scienze
ISBN: 9788804711261
176 pagine
Prezzo: € 18,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 26 marzo 2019

Disponibile su: