Il demone a Beslan

Il demone a Beslan

Marat Bazarev è quello che è sopravvissuto e sopravviverà.
È l’uomo che, con i suoi compagni, una mattina di sole di settembre è entrato nella scuola numero 1 di Beslan. E lì ha dato inizio alla fine. 334 morti, di cui oltre la metà bambini: questo il bilancio dei tre giorni di sequestro in cui più di mille persone sono state tenute in ostaggio da un commando di separatisti ceceni. Marat è l’unico fra gli attentatori a essere uscito vivo dalla scuola, catturato dalla polizia russa e imprigionato in un carcere di massima sicurezza a Mosca. E qui, chiuso in una cella gelida e isolata, scrive la sua ultima confessione. È pronto ad assumersi la responsabilità che gli spetta, ma ha anche un’urgenza più forte: raccontare la sua storia.
È così che comincia: con Marat e il suo migliore amico Shamil seduti sull’erba di un anfiteatro in un pomeriggio di pace, con Shamil che ridendo si allontana nella boscaglia e dopo pochi passi lancia un urlo terrificante. Nascosti sotto un mucchio di pietre e frasche trovano sette corpi straziati: è il primo segnale. A casa li attende un villaggio saccheggiato e deserto, le porte delle case spalancate e nessuno dei familiari e degli amici.
È così che comincia: Marat in quel pomeriggio terribile capisce che non esiste più una legge e nemmeno le regole, che non c’è onore né coraggio, ma solo paura. E allora si unisce ai guerriglieri in montagna, e con loro si prepara a un’azione in grado di rimbombare da un capo all’altro del mondo. È così che comincia: in un giorno di festa pieno di fiori, in una scuola alla periferia del Caucaso e del mondo.
Facendosi carico di tutto il peso e la colpa della voce di Marat, Andrea Tarabbia immagina una storia di vento, fango, sangue e vendetta, la storia di un’amicizia che resiste a tutti gli orrori. Con delicatezza e profondità, racconta il viaggio dentro il male nella sua forma più umana e disperata, a confronto con i demoni che terrorizzano l’Occidente. E lo fa con una forza che non si dimentica.

Andrea Tarabbia

Andrea Tarabbia (Saronno, 1978) ha pubblicato i romanzi La calligrafia come arte della guerra (Transeuropa 2010) e Marialuce (Zona 2011), il saggio Indagine sulle forme possibili (Aracne 2010) e l'e-book La patria non esiste (Il Saggiatore 2011). Scrive sulla rivista "Il primo amore". Suoi articoli sono apparsi su "Liberazione", "Nuovi Argomenti", "Quaderni di rassegna sindacale", "Nazione Indiana".


Dal libro al film: The Secret di Rhonda Byrne arriva al cinema

Che cosa vogliamo realmente nella vita? Diventare milionari, avere una casa più bella, vivere una grande storia d'amore, essere sempre…

1+1= Mondadori BIS. Due grandi titoli del nostro catalogo a € 9,90

Due bestseller sono meglio di uno: scopri la promo Mondadori BIS Un'operazione speciale pensata per chi cerca le grandi storie:…

Bobo Rondelli a Sanremo. Un libro per entrare nel suo mondo

Bobo Rondelli tra musica, parole e vita Cos'hai da guardare, sembra chiederci Bobo Rondelli con l'aria fiera del sé bambino…

Parigi-Hammamet: Giancarlo Lehner racconta il romanzo inedito di Bettino Craxi

Bettino Craxi affida alla narrativa di genere il racconto della sua esperienza politica e umana Nel ventesimo anniversario della scomparsa…

Donald Trump. Un libro per capire una presidenza come nessun'altra

Un libro che racconta senza filtri la presidenza di Donald Trump La più atipica che gli Stati Uniti abbiano mai…

La Piccola Farmacia Letteraria: Elena Molini racconta il suo nuovo romanzo

La Piccola farmacia letteraria: un luogo in cui curarsi con i libri, una storia di sogni e di coraggio Inizialmente…

Hunger Games e il Fantastico di Libri Mondadori nel 2020

Amanti delle narrazioni fantastiche a raccolta: il 2020 sarà un anno perfetto di grandi arrivi in libreria per voi. Il…

Tre donne di Lisa Taddeo: una potente narrazione sul desiderio femminile

L'acclamato Tre donne di Lisa Taddeo in libreria per Mondadori e presto anche serie TV Il desiderio è una materia…

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione a 1.800 bambine e bambini in…

Voce all'autore: la scrittura di Nora Venturini tra gialli, teatro e televisione

Gialli, sceneggiature, Roma e una tassista detective: entra nel mondo di Nora Venturini La scrittura di Nora Venturini si muove…

Voce all'autore: gli anni di piombo nel nuovo giallo di Piero Colaprico

Uno psichiatra ucciso, la Milano da bere, gli anni di piombo. Piero Colaprico ha scritto un nuovo giallo. Si intitola Anello di…

Oroscopo 2020: leggere le stelle con Branko e Simon & the Stars

Oroscopo 2020: leggi il nuovo anno tra le stelle Come sarà il 2020?  Si avvicina quel momento dell'anno in cui…

Il demone a Beslan

Andrea Tarabbia

Il demone a Beslan

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804604211
360 pagine
Prezzo: € 18,50
Formato: 14,0 x 21,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 23 agosto 2011

Disponibile su:

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788852020186
360 pagine
Prezzo: € 8,99
Formato: Ebook
In vendita da: 30 agosto 2011

Disponibile su: