Gli invisibili

Gli invisibili

Il commissario Soneri, della questura di Parma, deve chiudere il caso di un cadavere ripescato dal fiume, il Po, ormai da tre anni: i suoi colleghi, all’epoca, non solo non erano riusciti a capire se l’uomo si fosse ammazzato o se si trattasse di omicidio, ma non erano nemmeno stati in grado di stabilirne l’identità. Adesso serve un supplemento di indagine. Una cosa formale, viene spiegato dal questore a Soneri, quel che basta per togliere il corpo dalla cella frigorifera, tumularlo, e non pensarci più. Ma Soneri non è uomo adatto alle cose formali. E poi non si può seppellire la gente senza nome, gli dice Angela, la sua compagna di sempre; e così Soneri decide di riaprire davvero il caso.

L’indagine lo porterà ad addentrarsi nel microcosmo del fiume, avvolto nelle nebbie dell’autunno padano, a cercare di rompere il muro di omertà che caratterizza quelle piccole comunità dove si annidano pescatori di frodo, piccoli delinquenti, grandi speculatori. E Soneri dovrà constatare una volta di più come la nebbia che circonda il fiume finisca per rendere invisibili le cose e le persone, cambiarne i profili, ingannare e a volte uccidere.

Recensioni

“Il commissario Soneri, per la sottile, arguta malinconia delle sue storie e lo sguardo da entomologo delle passioni umane del suo autore Valerio Varesi, è un vero Maigret della Bassa Padana.”

Giuliano Aluffi, Il Venerdì di Repubblica,

“Se l'indagine ruota intorno all'uomo senza nome, il libro esplora molto altro. Il rapporto padri e figli, anzitutto, che diventa scontro generazionale, tra il piccolo mondo antico dove il patriarca pur tra mille sopraffazioni conservava una sua umanità e i figli persi dietro il dio denaro. E poi la provincia dove tutti sanno tutto di tutti, eppure regna l'indifferenza che sfocia in omertà, specie nei confronti di chi ha il potere e i soldi. «Soneri - racconta Varesi - invecchiando è più arrabbiato, indignato, una volta prevaleva l'aspetto del rammarico, della nostalgia su quanto non è stato. In ogni caso, dopo vent'anni insieme, al mio commissario voglio bene».”

Emanuela Giampaoli, La Repubblica,

“Non più solo un'indagine, ma l'accensione di un faro nel buio dell'umanità. Varesi, con la sua abilità nel destreggiarsi tra nebbia e delitti, costruisce ancora una volta un giallo emozionante. Cala il suo personaggio preferito nelle piccole miserie umane, scava nelle storie, restituisce, appunto, una dignità anche al matto che crede nella presenza di mostri nel Po, tra riflessi della coscienza e l'ignoranza di chi non ha mai superato di un metro il confine della propria vita. Scava tra i segreti custoditi nei paesi, nelle parrocchie e negli studi medici o perfino in quelli che una volta chiamavamo manicomi. Varesi entra in questo mondo in punta di piedi, tra culatello, strolghino e Bonarda, che gli permettono di guadagnarsi la fiducia di chi vede, anche attraverso la nebbia, ma poi chiude gli occhi e alza barriere che sono come i sacchi di sabbia per proteggersi dalla piena. ”

Lorenzo Cresci, La Stampa,

“Varesi penetra nei drammi della società utilizzando con abilità la trama del poliziesco muovendosi tra intuito e deduzione: gli invisibili di cui siamo circondati giocano, malgrado loro, un ruolo di primo piano, anche se alla fine a vincere sono sempre 'i sopravvissuti, i cinici e gli indifferenti', come amaramente constata in chiusura lo stesso Soneri, in questo romanzo che si fa apprezzare per un'efficacia e solida architettura narrativa.”

Federico Migliorati, Il Gazzettino nuovo,

“Una scrittura colta e raffinata in grado di far emergere l'anima delle persone e dei luoghi.”

Mauro Trotta, Il Manifesto,

Valerio Varesi

Valerio Varesi è uno dei più amati scrittori italiani, e il commissario Soneri, protagonista dei polizieschi che hanno venduto centinaia di migliaia di copie e che ha ispirato la celebre serie televisiva Nebbie e delitti, può ormai essere definito come un antesignano della moderna figura dell'investigatore letterario. Nato a Torino nel 1959, Varesi vive a Parma e lavora nella redazione de "la Repubblica" di Bologna. I suoi romanzi, tra i migliori esempi europei di «noir sociale», sono tradotti in Inghilterra, Germania, Polonia, Spagna e Francia, dove è stato definito "il Simenon italiano". Parallelamente, Varesi ha iniziato la propria ricognizione della recente Storia italiana con tre romanzi generosi e appassionanti: La sentenza, Il rivoluzionario e Lo stato di ebbrezza, recentemente raccolti nel volume Trilogia di una Repubblica.


Leggi l'approfondimento

Tra le nebbie di un giallo padano: ‘Gli invisibili’ di Valerio Varesi

Libri dello stesso genere

#IoEscoConLaFantasia: la campagna di comunicazione del Gruppo Mondadori

#IoEscoConLaFantasia: è ora di voltare pagina Il set potrebbe essere la casa di ognuno di noi in questi giorni inusuali e tutti…

Dantedì: "E quindi uscimmo a riveder le stelle"

Dantedì: il 25 marzo sarà la giornata nazionale dedicata a Dante AlighieriIl Sommo Poeta Dante Alighieri da quest'anno ha la…

Voce all'autore: il Giallo di montagna di Enrico Camanni

Torna Nanni Settembrini, la guida alpina protagonista dei romanzi di Enrico Camanni "Scalo e scrivo da molti anni": così si…

Leigh Bardugo torna in Italia: dopo il Grishaverse arriva La Nona Casa

La nuova saga adult fantasy di Leigh Bardugo arriva in Italia con Mondadori   Leigh Bardugo sta finalmente tornando in…

L'invito a vedersi "bellissime così": Mirko Sbarra racconta le donne

Mirko Sbarra: la scrittura come dedica alle donne Mirko Sbarra ama scrivere per le donne. Non solo perché attraverso i…

Marco Van Basten si racconta in un libro senza risparmiare nessuno, nemmeno se stesso

Fragile: l'autobiografia di Van Basten, la sua storia di sport e di vita Su Marco Van Basten si è scritto…

Dal libro al film: The Secret di Rhonda Byrne arriva al cinema

Che cosa vogliamo realmente nella vita? Diventare milionari, avere una casa più bella, vivere una grande storia d'amore, essere sempre…

1+1= Mondadori BIS. Due grandi titoli del nostro catalogo a € 9,90

Due bestseller sono meglio di uno: scopri la promo Mondadori BIS Un'operazione speciale pensata per chi cerca le grandi storie:…

Bobo Rondelli a Sanremo. Un libro per entrare nel suo mondo

Bobo Rondelli tra musica, parole e vita Cos'hai da guardare, sembra chiederci Bobo Rondelli con l'aria fiera del sé bambino…

Parigi-Hammamet: Giancarlo Lehner racconta il romanzo inedito di Bettino Craxi

Bettino Craxi affida alla narrativa di genere il racconto della sua esperienza politica e umana Nel ventesimo anniversario della scomparsa…

Donald Trump. Un libro per capire una presidenza come nessun'altra

Un libro che racconta senza filtri la presidenza di Donald Trump La più atipica che gli Stati Uniti abbiano mai…

La Piccola Farmacia Letteraria: Elena Molini racconta il suo nuovo romanzo

La Piccola farmacia letteraria: un luogo in cui curarsi con i libri, una storia di sogni e di coraggio Inizialmente…

Gli invisibili

Valerio Varesi

Gli invisibili

Genere: Gialli e Thriller
ISBN: 9788804717638
368 pagine
Prezzo: € 16,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 15 ottobre 2019

Disponibile su:

Genere: Gialli e Thriller
ISBN: 9788852097539
368 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 15 ottobre 2019

Disponibile su: