Fiorire d’inverno

Fiorire d’inverno

«Per ciascuno di noi l’esistenza è costellata di eventi che in prima battuta sono sembrati inaffrontabili, e invece poi hanno portato a una rinascita, a un nuovo equilibrio. La malattia, l’avere bisogno di aiuto, mi hanno costretto a riprendere contatto con la mia parte più tenera e indifesa, quella più umana. Era come se mi fossi dimenticata che la fragilità non è una debolezza, ma è la condizione dell’essere umano ed è proprio lei che ci protegge, perché ci fa ascoltare quello che proviamo, quello che siamo, nel corpo e nel cuore.» Nadia

Recensioni

“Nadia Toffa ha trasformato la sua malattia in un'esperienza pubblica, con il nobile scopo di convincere gli altri che le cose brutte della vita non sono baratri, ma trampolini.”

Massimo Gramellini, "Corriere della Sera" 25 settembre 2018,

“Quello di Nadia non è un libro per i malati di tumore. E' un libro per tutti, nel quale chiunque può ritrovare un pochino di sé.”

Azzurra Noemi Barbuto, "Libero" 27 ottobre 2018,

“La Toffa era la Iena, la donna in giacca e cravatta mezzo maschio, la giornalista senza paura, quella che postava ogni cosa e rispondeva sempre ai suoi tre milioni di follower. Le interessava il successo e sorrideva sempre. Nadia era molto privata, teneva tutto nascosto, non condivideva nulla dei suoi amori, delle sue passioni, delle sue paure. Non le interessava del successo, e aveva un retro sguardo malinconico, a guardarla bene in profondità. ”

Lorenzo Marini, Grazia,

“Fiorire d’inverno è la lettura che non ti aspetti. 142 pagine dense e ricche di spunti di riflessione, una storia piena di dolore, di amore, di fragilità, di fili spezzati e riannodati. Di vita. Una realtà complicata, di quelle con Una realtà complicata, di quelle con cui fare i conti, con cui confrontarsi, per poi uscirne diversi, con un pezzettino di cuore lasciato tra le righe. ”

Silvia Gullino, il nuovo Braidese,

Nadia Toffa

Nadia Toffa (Brescia, 1979 - Brescia, 2019). Dopo quattro anni di gavetta nella televisione locale della sua città, Retebrescia, nel 2009 diventa un'inviata de "Le Iene". Le inchieste più importanti che ha realizzato riguardano le truffe ai danni del Servizio Sanitario Nazionale, la proliferazione delle sale slot in Italia, la pedofilia online, la diffusione dell'HIV, l'inquinamento e lo smaltimento illegale dei rifiuti in diverse zone d'Italia.
Nell'autunno del 2015 è alla guida del talk show "Open space", in prima serata su Italia 1. Nello stesso anno vince il Premio Internazionale Ischia per il giornalismo - Sezione TV per un coraggioso servizio sulle donne rapite dall'Isis. Nel 2018 vince il Premio Giornalistico Internazionale Marco Lucchetta per un'inchiesta sulla prostituzione minorile a Bari. Nel febbraio 2018 le è stata conferita la cittadinanza onoraria di Taranto, per il supporto nella raccolta fondi a favore del reparto di oncologia pediatrica. Dal 2016 fino al maggio del 2019, ha affiancato i colleghi nella conduzione de "Le Iene".


Leggi l'approfondimento

Nadia Toffa e il coraggio di fiorire d’inverno

Libri dello stesso genere

La storia di Pierdante Piccioni: dai libri alla fiction "Doc - Nelle tue mani" con Luca Argentero

Dalla realtà ai libri e alla fiction su Rai 1 e RaiPlay "Doc - Nelle tue mani":la storia di Pierdante…

#IoEscoConLaFantasia: la campagna di comunicazione del Gruppo Mondadori

#IoEscoConLaFantasia: è ora di voltare pagina Il set potrebbe essere la casa di ognuno di noi in questi giorni inusuali e tutti…

Dantedì: "E quindi uscimmo a riveder le stelle"

Dantedì: il 25 marzo sarà la giornata nazionale dedicata a Dante AlighieriIl Sommo Poeta Dante Alighieri da quest'anno ha la…

Voce all'autore: il Giallo di montagna di Enrico Camanni

Torna Nanni Settembrini, la guida alpina protagonista dei romanzi di Enrico Camanni "Scalo e scrivo da molti anni": così si…

Leigh Bardugo torna in Italia: dopo il Grishaverse arriva La Nona Casa

La nuova saga adult fantasy di Leigh Bardugo arriva in Italia con Mondadori   Leigh Bardugo sta finalmente tornando in…

L'invito a vedersi "bellissime così": Mirko Sbarra racconta le donne

Mirko Sbarra: la scrittura come dedica alle donne Mirko Sbarra ama scrivere per le donne. Non solo perché attraverso i…

Marco Van Basten si racconta in un libro senza risparmiare nessuno, nemmeno se stesso

Fragile: l'autobiografia di Van Basten, la sua storia di sport e di vita Su Marco Van Basten si è scritto…

Dal libro al film: The Secret di Rhonda Byrne arriva al cinema

Che cosa vogliamo realmente nella vita? Diventare milionari, avere una casa più bella, vivere una grande storia d'amore, essere sempre…

1+1= Mondadori BIS. Due grandi titoli del nostro catalogo a € 9,90

Due bestseller sono meglio di uno: scopri la promo Mondadori BIS Un'operazione speciale pensata per chi cerca le grandi storie:…

Bobo Rondelli a Sanremo. Un libro per entrare nel suo mondo

Bobo Rondelli tra musica, parole e vita Cos'hai da guardare, sembra chiederci Bobo Rondelli con l'aria fiera del sé bambino…

Parigi-Hammamet: Giancarlo Lehner racconta il romanzo inedito di Bettino Craxi

Bettino Craxi affida alla narrativa di genere il racconto della sua esperienza politica e umana Nel ventesimo anniversario della scomparsa…

Donald Trump. Un libro per capire una presidenza come nessun'altra

Un libro che racconta senza filtri la presidenza di Donald Trump La più atipica che gli Stati Uniti abbiano mai…

Fiorire d’inverno

Nadia Toffa

Fiorire d’inverno

Genere: Biografie e Memoir
ISBN: 9788804726524
160 pagine
Prezzo: € 7,90
Formato: Cartaceo
In vendita da: 21 aprile 2020

Disponibile su:

Genere: Biografie e Memoir
ISBN: 9788852090493
144 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 9 ottobre 2018

Disponibile su: