Essere Nanni Moretti

Essere Nanni Moretti

Cosa fareste se un giorno, facendovi crescere la barba, scopriste che siete il sosia perfetto di uno dei più importanti registi italiani di tutti i tempi?

Prima di rivelare come si comporta il protagonista di questa storia, è necessario fare un passo indietro.

Bruno Bruni è uno scrittore di nicchia. Ha esordito come poeta, poi – su consiglio del suo agente – si è dedicato alla narrativa, senza mai sfondare. Ma non si dà per vinto, e, mentre per vivere traduce opere di fantascienza cyber-punk, cerca di scrivere il Grande Romanzo Italiano, quello che farà scattare l’agognato passaparola e correrà allo Strega, quello che tutti – editori, critici e lettori – stanno aspettando. Ma più ci prova più si allontana dalla meta e si deprime davanti al foglio bianco.

La sola consolazione nella vita di Bruno è Selvaggia: una ragazza d’oro, che fa la pole dancer in un locale notturno, che è libera e schietta quanto il suo nome. E che continua ad amarlo e a credere in lui ostinatamente. Fino a quando viene licenziata e la situazione si fa ancora più preoccupante.

È qui che Bruno si lascia andare e si fa crescere la barba. Gli basta una giornata per rendersi conto che al supermercato, per strada, al ristorante, in palestra, tutti lo scambiano per Nanni Moretti. Sarà Selvaggia a convincerlo a sfruttare le doti da imitatore che ha fin da bambino, a studiare la biografia e l’eloquio del regista e a trasformarsi in un suo clone. Spacciandosi per Moretti e la sua assistente, i due cominciano a girare l’Italia approfittando dell’ospitalità generosamente offerta da sindaci e organizzatori di festival, che non vedono l’ora di far assaggiare loro i piatti tipici del territorio, intrattenerli con gli avvincenti racconti della storia locale e proporsi per una particina nel nuovo film del maestro. Bruno inizia a sentirsi sempre più a suo agio nei panni di Nanni Moretti, ed è sull’orlo di una crisi identitaria che rischia di compromettere i suoi grandi progetti narrativi, quando alla coppia si presenta un’occasione irrinunciabile: un invito alla Mostra del Cinema di Venezia.

Essere Nanni Moretti è una lucida ed esilarante satira dei vizi e delle distorsioni dell’industria culturale italiana di questi anni. È una riflessione lieve ma penetrante sull’identità, le aspirazioni, l’ammirazione, l’invidia e l’accettazione di sé. E, infine, è il racconto della vicenda di due irresistibili sconfitti, un po’ imbroglioni un po’ sognatori, di cui è impossibile non innamorarsi.

Giuseppe Culicchia

Giuseppe Culicchia (Torino, 1965), ex libraio, è figlio di un barbiere siciliano e di un'operaia piemontese. Ha pubblicato 24 libri con i maggiori editori italiani ed è tradotto in dieci lingue. Dal suo long seller Tutti giù per terra, ristampato da oltre vent'anni, presente nelle antologie scolastiche e incluso da Mondadori nella collana 900 Italiano, è stato tratto l'omonimo film. Il suo Torino è casa mia è il titolo di maggiore successo della collana Contromano di Laterza. Di Einaudi il recente Mi sono perso in un luogo comune. Tra gli altri titoli pubblicati: Il paese delle meraviglie (2004), Brucia la città (2009), Sicilia, o cara (2010), Venere in metrò (2012), E così vorresti fare lo scrittore (2013). Ha tradotto tra gli altri Mark Twain, Francis Scott Fitzgerald e Bret Easton Ellis.


Libri dello stesso genere

Festivaletteratura 2019: gli autori Libri Mondadori a Mantova

Sì, si avvicina di nuovo quel momento dell'anno.  Settembre, Mantova invasa di libri e di parole, la poesia delle strade…

Vasco Rossi: 'Non Stop - le mie emozioni dal Modena Park a qui'

Un racconto in presa diretta del tour di Vasco Rossi più emozionante di sempreMaggio 2019. Nella pioggia battente Vasco Rossi sta…

'I ragazzi della Nickel': il nuovo atteso romanzo di Colson Whitehead

A settembre in libreria il nuovo romanzo di Colson Whitehead, il "narratore d'America" Dopo La ferrovia sotterranea, il romanzo che…

'Me' di Elton John: in arrivo la prima autobiografia ufficiale

Me di Elton John: il 15 ottobre in contemporanea mondiale e in Italia per Mondadori A pochi mesi dall'uscita di…

Un viaggio anti Brexit: Follett, Moyes, Child e Mosse per il Friendship Tour

Friendship Tour: l'Europa della Brexit è ancora unita dalle radici e dalla cultura Dire no alla Brexit, dimostrarsi vicini, figli…

GrishaVerse di Leigh Bardugo in Italia da settembre 2019

Lo attendevamo da tempo e finalmente sta per arrivare: da settembre il GrishaVerse di Leigh Bardugo sarà disponibile anche per i fan italiani!…

Aspettando il Premio Strega: Benedetta Cibrario incontra i lettori

Il rumore del mondo di Benedetta Cibrario è un bellissimo romanzo storico ambientato nel Risorgimento ed è uno dei 5 libri…

Gli autori Mondadori al Wired Next Fest 2019

Dal 24 al 26 maggio a Milano si parla di futuro: arriva il Wired Next Fest, il più importante festival italiano dedicato alla…

Thomas Harris è tornato

A tredici anni di distanza dal suo ultimo libro torna sugli scaffali Thomas Harris! Sì, proprio lui: l'autore che ci ha…

Gli autori Mondadori al Salone Internazionale del Libro di Torino

Dal 9 al 13 maggio va in scena la 32° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Prepariamoci a un…

The Perfect Date: dal libro al film Netflix

The Perfect Date non è solo un film originale Netflix in onda dal 12 aprile, ma anche un libro. Prodotta da Awesomeness…

Nuovi Argomenti cambia forma

Nuovi Argomenti si rinnova. Dal 14 maggio troveremo la rivista letteraria italiana fondata nel 1953 da Alberto Moravia e Alberto Carocci con un…

Essere Nanni Moretti

Giuseppe Culicchia

Essere Nanni Moretti

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804641599
264 pagine
Prezzo: € 17,50
Formato: 15,5 x 23,3 - Brossura con alette
In vendita da: 21 marzo 2017

Disponibile su:

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788852079276
264 pagine
Prezzo: € 8,99
Formato: Ebook
In vendita da: 21 marzo 2017

Disponibile su: