Esercizi di sepoltura di una madre

Esercizi di sepoltura di una madre

Le cronachette pensierose e spensierate di una famiglia allargata messa in scena seguendo il copione di uno svagato cabaret intellettuale e morale. Una saga che si dipana in una serie di sketch irriverenti. Il lessico famigliare di ebrei fanatici, cattolici convertiti, atei cinici.

La matriarca ultranovantenne è nonna Sara, un’ansiosa guerrafondaia che vive in Israele e telefona in continuazione. La sua interlocutrice preferita è Saretta, la più piccola dei nipoti, sagace e sfrontata, dolcissima e imprevedibile, una via di mezzo tra Franny Glass e Giovanna D’Arco. Poi ci sono i fratelli di lei: il maggiore, Isaac, genio della matematica ed epistemologo in formazione, e Davide, maniaco sessuale e juventino compulsivo. Lo zio, il narratore, Paolo. Il gatto Ettore. Il padre: assente. Ha abbandonato Ester, la cugina di Paolo, quando Saretta aveva due anni.

Lo zio è obbligato, suo malgrado, a farne le veci, per lo più al telefono. Da lì cerca di educare i ragazzi, dà consigli, risponde a domande surreali, scappa. È nevrotico, ipocondriaco e immaturo come loro, un adolescente vegliardo, un puer aeternus e anchilosato che i nipoti hanno eletto a guida sciamanica, salvo prenderne in giro l’immaturità. È l’idiota sapiente, impaurito e tentato dal ruolo di pater familias.

Sullo sfondo della romanità contemporanea, e deridendo il proprio immaginario psicoanalitico, Paolo Repetti scrive il suo originalissimo romanzo familiare. L’incontro e lo scontro tra le generazioni, l’assenza e l’ignavia dei padri, l’intelligenza dei figli. Una sit-com in cui si incontrano il ghigno cattivo della migliore commedia all’italiana di Age & Scarpelli e l’umorismo yiddish, Woody Allen ma anche i fratelli Coen.

Recensioni

“Repetti è lo scrittore sapiente di un romanzo di voci, come un radiogramma o meglio un podcast.”

Stefano Bartezzaghi, "La Repubblica" 29 gennaio 2019,

“Una commedia in stile ebraico-romanesco-disfunzionale, con protagonista l'autore stesso - un eterno e nevrotico adolescente alla Woody Allen.”

Michele Neri, "Vanity Fair" 6 febbraio 2019,

“Un libro che va letto: c'è dentro tutto. C'è dentro la vita.”

Massimo Vincenzi, "La Stampa" 2 febbraio 2019,

“Repetti ha scritto un romanzo sulla sua famiglia irresistibile, ebrea un po' cattolica (due Pasque all'anno, sempre), matriarcale (i maschi vanno a pesca o scappano), raccontata nella forma migliore possibile: in sketch.”

Simonetta Sciandivasci, "Il Foglio" 1 febbraio 2019,

“Repetti ci regala un libro divertente e scoppiettante fondato su dialoghi tra lui e il parentado. [...] Non vuole farci compiere il necessario rito del pianto liberatorio, perché il dramma è evaso attraverso la nuvoletta di una intelligenza sensibile, dote che dimostra di possedere di possedere insieme a un'incontrollabile capacità di catalizzare le innumerevoli miserie umane.”

Marco Belpoliti, "L'Espresso" 10 febbraio 2019,

“Un libro tentatore, dannatamente magnetico e bello.”

Silvana Grasso, "La Sicilia" 14 febbraio 2019,

“La famiglia che mette in scena Paolo Repetti ha in sé i canoni del legame, dell'assenza, del paradosso, del senso di appartenenza e del sarcasmo. Atteggiamenti solo formalmente contraddittori perché ogni famiglia custodisce le stimmate di relazioni, educazione e sviluppi personali diversi anche se annodati a un unico nido.”

Cosimo Argentina, "Avvenire" 9 marzo 2019,

Paolo Repetti

Paolo Repetti è nato a Roma nel 1956. Prima di lavorare nell'editoria si è occupato di psichiatria e psicoanalisi. Nel 2001 è uscito da Mondadori il suo romanzo Lamento del giovane ipocondriaco. Nel 1985 inizia la sua esperienza editoriale nella casa editrice Theoria. L'esperienza si conclude nel 1995 quando, insieme a Severino Cesari, inventa la collana Stile libero di Einaudi che continua a dirigere.


ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione a 1.800 bambine e bambini in…

Voce all'autore: la scrittura di Nora Venturini tra gialli, teatro e televisione

Gialli, sceneggiature, Roma e una tassista detective: entra nel mondo di Nora Venturini La scrittura di Nora Venturini si muove…

Voce all'autore: gli anni di piombo nel nuovo giallo di Piero Colaprico

Uno psichiatra ucciso, la Milano da bere, gli anni di piombo. Piero Colaprico ha scritto un nuovo giallo. Si intitola Anello di…

Oroscopo 2020: leggere le stelle con Branko e Simon & the Stars

Oroscopo 2020: leggi il nuovo anno tra le stelle Come sarà il 2020?  Si avvicina quel momento dell'anno in cui…

Voce all'autore: Dario Crapanzano racconta Il furto della Divina Commedia

Chi ha rubato la Divina Commedia? Tutto ruota attorno a un libro, nel nuovo romanzo giallo di Dario Crapanzano, ultimo…

Il ritorno all'Antica Roma di Valerio Massimo Manfredi

Avanzava nella steppa numidica una carovana scortata da venti soldati a cavallo in tenuta leggera e altrettanti legionari che avevano…

Voce all'autore: Giancarlo De Cataldo racconta Quasi per caso

Giancarlo De Cataldo e l'amore per il giallo storico Giancarlo De Cataldo è tornato con un nuovo giallo: Quasi per…

Perché un romanzo Per sole donne? Ce lo racconta Veronica Pivetti

Astenersi puritani e persone sensibili. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Ah, astenersi anche perditempo, of course! Quello di Veronica…

'Per te' di Francesco Sole: una storia d'amore, eros e poesia

Il nuovo romanzo poetico di Francesco Sole Il nuovo libro di Francesco Sole, Per te, si apre con le parole…

I nostri autori a Lucca Comics & Games 2019

Lucca Comics & Games 2019: dal 30 ottobre al 3 novembre l'evento più atteso dagli amanti del fantastico Si avvicina QUEL momento dell'anno,…

Dal libro al film: 'Il mistero Henri Pick' arriva al cinema

Sul fatto che Il mistero Henri Pick fosse un libro dall’alto potenziale narrativo (non solo letterario) non avevamo dubbi. Ma…

'Una gran voglia di vivere': il nuovo romanzo di Fabio Volo

Il viaggio dentro una crisi Nella vita di una coppia che si credeva capace di mantenere le promesse, un giorno arrivano i dubbi.…

Esercizi di sepoltura di una madre

Paolo Repetti

Esercizi di sepoltura di una madre

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788804688761
168 pagine
Prezzo: € 17,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 29 gennaio 2019

Disponibile su:

Genere: Narrativa Contemporanea
ISBN: 9788852092404
168 pagine
Prezzo: € 8,99
Formato: Ebook
In vendita da: 29 gennaio 2019

Disponibile su: