Da uomo a padre

Da uomo a padre

Chi sono i padri del terzo millennio? Sono quelli che mettono al mondo un figlio desiderosi di essere presenti nella sua vita. Quelli che vogliono diventare uomini migliori grazie alla paternità. Quelli che sanno essere disponibili e coinvolti e così facendo sostengono la crescita dei loro figli in modo autorevole e affettuoso.

La paternità oggi è «contaminata» da bisogni emotivi nuovi per il mondo degli uomini. I «papà millennial» pensano ai propri figli e vivono loro accanto in modo completamente differente rispetto ai padri da cui sono nati. Non più solo «padri della legge», ma anche padri emotivi, affettivi, teneri, sensibili. Non più solo padri preoccupati di dare sicurezza, norme e protezione ai figli, attraverso il proprio lavoro, ma anche profondamente convinti del loro ruolo affettivo e educativo.

Per la prima volta, un saggio sulla paternità, scientificamente solido e basato sulle più recenti scoperte delle neuroscienze e sulle evidenze della teoria dell’attaccamento di John Bowlby, che è anche un percorso di self-help, in grado di aiutare gli uomini che stanno pensando di diventare padri, quelli che già lo sono e quelli che, non essendolo, stanno rielaborando la loro storia di figli a fianco del padre che li ha cresciuti. Casi clinici, storie di uomini alle prese con la paternità, ma anche informazioni e competenze che ogni uomo deve saper mettere in gioco nel passaggio da uomo a padre.

Un saggio che si legge come un romanzo, perché arricchito da una serie di narrazioni sviluppate attraverso il metodo della NPO (Narrativa psicologicamente orientata), di cui Alberto Pellai stesso ha teorizzato modello e metodo, realizzando molti libri per bambini e adulti. Un volume per aiutare gli uomini e le donne a comprendere in modo competente ed emozionale al tempo stesso che cosa succede nella mente degli uomini quando diventano padri e come rendere la paternità una tappa evolutiva nel proprio ciclo di vita, capace di rendere migliore ogni uomo che tiene per mano il proprio figlio lungo il percorso della crescita.

Alberto Pellai è medico, psicoterapeuta dell’età evolutiva e ricercatore presso il Dipartimento di Scienze biomediche dell’Università degli Studi di Milano. Nel 2004 il ministero della Salute gli ha conferito la medaglia d’argento al merito in Sanità pubblica. Per anni ha condotto su Radio 24, con Nicoletta Carbone, il programma «Questa casa non è un albergo», dedicato alla relazione genitori e figli. È autore di molti bestseller di parenting e psicologia, tra i quali Tutto troppo presto. L’educazione sessuale dei nostri figli ai tempi di Internet, L’età dello tsunami, Il metodo famiglia felice e, per Mondadori, Zitta! (con Barbara Tamborini). I suoi libri sono tradotti in più di dieci lingue e hanno vinto numerosi premi. Dal 2010 cura su «Famiglia Cristiana» la rubrica settimanale «Essere genitori». Su Facebook gestisce una pagina dedicata ai consigli sull’educazione seguita da 50.000 follower.

Recensioni

“Sarà l'analista, quindi, a mettere a nudo se stesso, partendo dalla confessione di tutto ciò che gli è mancato nell'infanzia. Ed ecco venir fuori i malintesi, le incomprensioni e soprattutto quei gesti di affetto che avrebbe voluto ma che non sono mai arrivati. Abbiamo bisogno di padri così come abbiamo bisogno di risposte. Le domande sono tante ma nessuno ci da le risposte. Questo libro cerca proprio di prospettare soluzioni convincenti: di che cosa è fatta una relazione intima? Che cosa trasforma una storia importante della vita in una relazione calda, affettiva e significativa? Che lo vogliamo oppure no, «il padre che abbiamo avuto permea il nostro intero percorso di vita», dice Pellai, che ci porta a guardare il nostro passato di figli. E soprattutto, e qui sta la chiave di volta, ci suggerisce di trovare una sorta di riappacificazione, quanto meno interiore, col proprio passato. ”

Andrea Camprincoli, Libero,

Alberto Pellai

Alberto Pellai è medico, psicoterapeuta dell'età evolutiva e ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Biomediche dell'Università degli Studi di Milano. Nel 2004 il ministero della Salute gli ha conferito la medaglia d'argento al merito in Sanità Pubblica. Per anni ha condotto su Radio 24, con Nicoletta Carbone, il programma «Questa casa non è un albergo», dedicato alla relazione genitori e figli. È autore di molti bestseller di parenting e psicologia, tra i quali "Tutto troppo presto. L'educazione sessuale dei nostri figli ai tempi di Internet", "L'età dello tsunami", "Il metodo famiglia felice". I suoi libri sono tradotti in più di dieci lingue e hanno vinto numerosi premi. Dal 2010 cura su «Famiglia Cristiana» la rubrica settimanale «Essere genitori». Su Facebook gestisce una pagina dedicata ai consigli sull'educazione seguita da 40.000 followers.


Altri libri dello stesso autore

Libri dello stesso genere

Donald Trump. Un libro per capire una presidenza come nessun'altra

Un libro che racconta senza filtri la presidenza di Donald Trump La più atipica che gli Stati Uniti abbiano mai…

La Piccola Farmacia Letteraria: Elena Molini racconta il suo nuovo romanzo

La Piccola farmacia letteraria: un luogo in cui curarsi con i libri, una storia di sogni e di coraggio Inizialmente…

Il Fantastico di Libri Mondadori nel 2020: ne leggeremo delle belle

Amanti delle narrazioni fantastiche a raccolta: il 2020 sarà un anno perfetto di grandi arrivi in libreria per voi. Il…

Tre donne di Lisa Taddeo: una potente narrazione sul desiderio femminile

L'acclamato Tre donne di Lisa Taddeo in Italia a febbraio 2020 per Mondadori e presto anche serie TV Il desiderio…

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione

ActionAid e le case editrici del Gruppo Mondadori insieme per garantire il diritto all’istruzione a 1.800 bambine e bambini in…

Voce all'autore: la scrittura di Nora Venturini tra gialli, teatro e televisione

Gialli, sceneggiature, Roma e una tassista detective: entra nel mondo di Nora Venturini La scrittura di Nora Venturini si muove…

Voce all'autore: gli anni di piombo nel nuovo giallo di Piero Colaprico

Uno psichiatra ucciso, la Milano da bere, gli anni di piombo. Piero Colaprico ha scritto un nuovo giallo. Si intitola Anello di…

Oroscopo 2020: leggere le stelle con Branko e Simon & the Stars

Oroscopo 2020: leggi il nuovo anno tra le stelle Come sarà il 2020?  Si avvicina quel momento dell'anno in cui…

Voce all'autore: Dario Crapanzano racconta Il furto della Divina Commedia

Chi ha rubato la Divina Commedia? Tutto ruota attorno a un libro, nel nuovo romanzo giallo di Dario Crapanzano, ultimo…

Il ritorno all'Antica Roma di Valerio Massimo Manfredi

Avanzava nella steppa numidica una carovana scortata da venti soldati a cavallo in tenuta leggera e altrettanti legionari che avevano…

Voce all'autore: Giancarlo De Cataldo racconta Quasi per caso

Giancarlo De Cataldo e l'amore per il giallo storico Giancarlo De Cataldo è tornato con un nuovo giallo: Quasi per…

Perché un romanzo Per sole donne? Ce lo racconta Veronica Pivetti

Astenersi puritani e persone sensibili. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Ah, astenersi anche perditempo, of course! Quello di Veronica…

Da uomo a padre

Alberto Pellai

Da uomo a padre

Genere: Storia, Tecnologia e Scienze
ISBN: 9788804711094
252 pagine
Prezzo: € 16,90
Formato: Cartaceo
In vendita da: 2 aprile 2019

Disponibile su: