Da domani non rimando più

Da domani non rimando più

«Non rimandare mai a domani quello che puoi fare oggi» raccomandava Benjamin Franklin. Molti, però, si riconosceranno di più nella versione della massima riveduta e corretta da Mark Twain: «Non rimandare mai a domani quello che puoi fare dopodomani». La tendenza a «procrastinare», cioè a differire nel tempo lo svolgimento di un compito o la soluzione di un problema, è assai più diffusa di quanto si potrebbe pensare, e probabilmente, sebbene in varia misura, riguarda un po’ tutti. A chi non è mai capitato, infatti, di arricciare il naso all’idea di fare le pulizie di casa, di scrivere una relazione di lavoro o di seguire una dieta, e di trovare – quasi inconsciamente – mille motivi per rimandare l’inizio di attività così poco piacevoli? Eppure, dopo il rinvio, quello che si prova non è un sentimento di liberazione, ma piuttosto un senso di colpa e di ansia, dovuto alla consapevolezza che tanto, prima o poi, il problema si ripresenterà e si avrà meno tempo per risolverlo. È per questo che alla procrastinazione lo psicologo Piers Steel, tra i più autorevoli studiosi dell’argomento, ha dedicato un intero libro, dotato di solidissime basi scientifiche ma anche molto ironico e divertente, in cui, dopo aver spiegato in cosa consiste il fenomeno, delinea il profilo dei vari tipi di procrastinatori: c’è chi non riesce a cominciare, chi inizia ma si perde nei dettagli e chi, infine, si lascia tentare dalle innumerevoli distrazioni che lo circondano. La procrastinazione, inoltre, avverte l’autore, ha costi enormi, sia a livello personale sia per l’intera società: per esempio, mettersi a studiare all’ultimo momento, con la scusa che la capacità di concentrazione aumenta quanto più l’esame è vicino, può comportare un risultato inferiore alla reale preparazione dello studente o persino una bocciatura; e un governo che rinvia decisioni, magari impopolari ma necessarie, limitandosi a adottare piccoli provvedimenti tampone, può provocare il tracollo di un’intera nazione. Attraverso una serie di casi e di test, Steel aiuta i lettori a scoprire da soli quanto spiccata sia la loro inclinazione a procrastinare, ma soprattutto illustra tecniche e fornisce suggerimenti semplici e attuabili (non da domani, ma subito!) per tenere sotto controllo questa pessima abitudine e per trovare la giusta spinta motivazionale che potrà fare di loro persone più affidabili, più decise e – perché no – più realizzate.

Piers Steel

Piers Steel, studioso di psicologia motivazionale e massimo esperto sul tema della procrastinazione, già docente di amministrazione aziendale e psicologia all'università del Minnesota, attualmente insegna risorse umane e dinamiche organizzative presso la Haskayne School of Business dell'università di Calgary (Canada). I risultati delle sue ricerche sono stati pubblicati da numerosi giornali e riviste quali «Globe and Mail», «New York Times», «USA Today» e «Scientific American».


Guinness World Records 2020: in Italia dal 17 settembre

Guinness World Record: una nuova edizione che celebra un decennio di imprese eccezionaliIl 17 settembre è la data da record che…

I nostri autori al Festival della Comunicazione di Camogli

Festival della Comunicazione 2019 Da giovedì 12 a domenica 15 settembre si tiene nella bellissima cornice di Camogli, in Liguria, la VI edizione…

Quattro chiacchiere con Colson Whitehead

Quando Colson Whitehead racconta, ha un magnetismo tutto suo che si unisce a un'ironia capace di stemperare un po' la forza dei temi…

Minecraft, Fortnite e Guiness World Records: i nostri consigli di libri da giocare

Mondi paralleli, record del mondo, esercizi di creatività I libri sono di per sé uno dei migliori modi di trascorrere il tempo, ma…

Back to school: 'Sussidiario per genitori (con esercizi)' di Alex Corlazzoli

Genitori e figli sui banchi di scuola Il Back to school è il momento che ufficialmente segna l'inizio di un…

Festivaletteratura 2019: gli autori Libri Mondadori a Mantova

Sì, si avvicina di nuovo quel momento dell'anno.  Settembre, Mantova invasa di libri e di parole, la poesia delle strade…

Vasco Rossi: 'Non Stop - le mie emozioni dal Modena Park a qui'

Un racconto in presa diretta del tour di Vasco Rossi più emozionante di sempreMaggio 2019. Nella pioggia battente Vasco Rossi sta…

'I ragazzi della Nickel': il nuovo atteso libro di Colson Whitehead

In libreria il nuovo romanzo di Colson Whitehead, il "narratore d'America" Dopo La ferrovia sotterranea, il romanzo che gli è…

'Me' di Elton John: in arrivo la prima autobiografia ufficiale

Me di Elton John: il 15 ottobre in contemporanea mondiale e in Italia per Mondadori A pochi mesi dall'uscita di…

Un viaggio anti Brexit: Follett, Moyes, Child e Mosse per il Friendship Tour

Friendship Tour: l'Europa della Brexit è ancora unita dalle radici e dalla cultura Dire no alla Brexit, dimostrarsi vicini, figli…

GrishaVerse di Leigh Bardugo in Italia dal 24 settembre 2019

Lo attendevamo da tempo e finalmente sta per arrivare: da settembre il GrishaVerse di Leigh Bardugo sarà disponibile anche per i fan italiani!…

Aspettando il Premio Strega: Benedetta Cibrario incontra i lettori

Il rumore del mondo di Benedetta Cibrario è un bellissimo romanzo storico ambientato nel Risorgimento ed è uno dei 5 libri…

Da domani non rimando più

Piers Steel

Da domani non rimando più

ISBN: 9788804606932
248 pagine
Prezzo: € 18,50
Formato: 14,0 x 21,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 19 aprile 2011

Disponibile su: