William Styron

William Styron

William C. Styron (Newport News, Virginia, 1925 – Martha’s Vineyard, Massachusetts, 2006) è stato scrittore, drammaturgo e critico letterario, fondatore dell’importante «Paris Review». Tra le sue opere principali il racconto La lunga marcia (1952), i romanzi Un letto di tenebre (1951), E questa casa diede alle fiamme (1960), Le confessioni di Nat Turner (1967, premio Pulitzer per la Narrativa), La scelta di Sophie (1979) e il memoir Un’oscurità trasparente (1990).

William Styron