Vincenzo Onorato

Vincenzo Onorato

Vincenzo Onorato, (Napoli, 1957), laureato in Economia, è soprattutto un uomo di mare. Armatore di quarta generazione, ha fondato nel 1982 la compagnia di navigazione Moby.
Protagonista, a bordo dei suoi rimorchiatori, di sofisticate operazioni di salvataggio e disinquinamento
marino, si è distinto anche nell’impegno in difesa del mare e dei suoi abitanti raccogliendo, da solo, nel 1995, in appena quarantotto ore, dodicimila firme a favore dell’appello internazionale contro i test nucleari francesi nell’atollo di Mururoa.
Velista di successo, ha vinto come timoniere sei titoli mondiali in classi di barche differenti.
Nel 1993 ha fondato il Mascalzone Latino Sailing Team, con cui ha partecipato alle ultime due edizioni di Coppa America (Auckland 2002-2003 e Valencia 2007).
Ha scritto sei romanzi, di cui gli ultimi due pubblicati da Mondadori: Floyd Frugo (2003) e Rosso colore d’oceano (2005).

Vincenzo Onorato