Simon Schama

Simon Schama

Simon Schama insegna storia e storia dell’arte alla
Columbia University. Fra i suoi libri, vincitori di
numerosi premi e tradotti in quindici lingue, ricordiamo,
editi da Mondadori: Cittadini (1989), Le molte
morti del generale Wolfe
(1992), Il disagio dell’abbondanza
(1993), Paesaggio e memoria (1997), Gli occhi di
Rembrandt
(2000), Il potere dell’arte (2007) e Il futuro
dell’America
(2009). Per le sue rubriche d’arte sul «New
Yorker» ha vinto il National Magazine Award per la
critica, e suoi saggi d’arte e politica, nonché suoi lavori
di fiction, compaiono regolarmente sul «Financial
Times». Ha scritto e presentato per BBC2 quaranta
documentari su diversi argomenti, da Tolstoj alla politica
americana, a Shakespeare, e per Il potere dell’arte
ha vinto un premio Emmy. Questo libro rispecchia
una grande serie televisiva della BBC scritta e presentata
da Simon Schama.

Simon Schama