Saul Bellow

Saul Bellow

Saul Bellow (Lachine, Québec, 1915 – Brookline, Massachusetts, 2005), nato da genitori ebrei russi emigrati e naturalizzato statunitense, è cresciuto a Chicago. Ha esordito nel 1944 con il romanzo L’uomo in bilico, raggiungendo poi la notorietà con Le avventure di Augie March (1955). Vincitore del premio Pulitzer e del Nobel nel 1976, Bellow è considerato uno dei maggiori narratori nordamericani del Novecento. Le sue opere principali sono pubblicate negli Oscar Mondadori.

Saul Bellow