Ryszard Kapuscinski

Ryszard Kapuscinski

Ryszard Kapucinski (Polonia Orientale 1932), è stato il più grande giornalista-scrittore dei nostri tempi.

Dopo gli studi a Varsavia e la laurea in Storia dell’arte, cominciò a girare il mondo per conto di diverse testate giornalistiche, per poi lavorare fino al 1981 come corrispondente estero dell’agenzia di stampa polacca Pap. Nel corso della sua lunghissima carriera di reporter – segnata dal motto, mutuato da Malinowski, “per dare il proprio giudizio, bisogna esserci” – ha inviato corrispondenze da molti paesi dell’Africa, dall’Iran, dall’Urss e dall’America Latina, vivendo in prima persona ventisette rivoluzioni, rischiando l’esecuzione di quattro condanne a morte e sopravvivendo alla malaria e alla tubercolosi. È morto a Varsavia nel 2007.

Altri libri dello stesso autore

Ryszard Kapuscinski