Raymond Chandler

Raymond Chandler

Raymond Chandler (Chicago, 1888 – La Jolla, California, 1959) insieme a Dashiell Hammett ha dato negli anni Trenta dignità letteraria al poliziesco “hard-boiled”, la reazione americana realistica, avventurosa e violenta all’iperlogica, statica e manierata “detective story” britannica.
Nel 1939 la pubblicazione del primo romanzo Il grande sonno in cui esordisce il detective Philip Marlowe, idealista romantico sotto la scorza cinica, che lotta contro un male elusivo e tentacolare come Los Angeles, di cui si delinea un quadro vivido nella topografia e nel paesaggio. Nei vent’anni che seguono Chandler scrive altri sei romanzi con Marlowe protagonista, fa con successo lo sceneggiatore a Hollywood e si dimostra agguerrito e polemico teorico del genere poliziesco in alcuni saggi memorabili.

Altri libri dello stesso autore

Raymond Chandler