Pupi Avati

Pupi Avati

Pupi Avati (Bologna 1938) regista, sceneggiatore, produttore e attore, è uno dei personaggi più noti del cinema italiano. Ha esordito nel 1968 con il lungometraggio Balsamus, l’uomo di Satana, cui sono seguiti più di 30 film, tra cui La casa dalle finestre che ridono (1976), Una gita scolastica (1983), Impiegati (1984), Festa di laurea (1985), Regalo di Natale (1986), L’amico d’infanzia (1994), Il testimone dello sposo (1998), I cavalieri che fecero l’impresa (2001), Il cuore altrove (2003).
Per Mondadori ha pubblicato I cavalieri che fecero l’impresa (2000), La seconda notte di nozze (2005) e Il nascondiglio (2007).

Altri libri dello stesso autore

Pupi Avati