Niall Ferguson

Niall Ferguson

Niall Ferguson (Glasgow 1964), dopo alcune esperienze alle università di Oxford, Cambridge e New York, dal 2004 insegna Storia moderna a Harvard. Commentatore politico ed economico, scrive su numerosi quotidiani americani e inglesi, tra cui il «New York Times», il «Wall Street Journal», «Foreign Affairs», «New York Review of Books», e collabora con il «Corriere della Sera». Fra i suoi libri ricordiamo: Soldi e potere nel mondo moderno, 1700-2000 (2001) e La verità taciuta. La prima guerra mondiale: il più grande errore della storia moderna (2002). Presso Mondadori ha pubblicato Colossus. Ascesa e declino dell’impero americano (2006), Impero. Come la Gran Bretagna ha fatto il mondo moderno (2007), XX secolo, l’età della violenza (2008), Il grande declino. Come crollano le istituzioni e muoiono le economie (2013) e Il grido dei morti (2014).

Niall Ferguson