James Matthew Barrie

James Matthew Barrie

Sir James Matthew Barrie nacque in Scozia nel 1860 e morì a Londra nel 1937. Frequentò l’Università a Edimburgo, dove si laureò in giurisprudenza, mettendo precocemente in luce spiccate capacità letterarie. Versatile in vari settori, scrisse anche opere di carattere biografico, fra cui una biografia della madre.
Fu però l’approdo al teatro che gli permise di esprimere le sue doti migliori. Era infatti nato per il teatro anche Peter Pan, il personaggio a cui è legata la sua notorietà, protagonista della commedia omonima Peter Pan o Il ragazzo che non voleva crescere del 1904, poi trasformata in racconto e seguita da due romanzi: Peter Pan nei giardini di Kensington (1906) e Peter Pan e Wendy (1911).

James Matthew Barrie