Hans Keilson

Hans Keilson

Hans Keilson, ebreo tedesco nato a Bad Freienwalde, nei pressi di
Berlino, nel 1909, ha pubblicato il
suo primo romanzo nel 1934. Fuggito in Olanda,
durante la Seconda guerra mondiale ha partecipato
alla Resistenza. Successivamente si è dedicato alla
psicoanalisi, impegnandosi nella cura dei bambini
colpiti dal trauma della guerra e della deportazione
(argomento su cui ha scritto dei saggi divenuti
classici del settore). Nel 2008 ha ricevuto il Welt-
Literatur Preis. È morto il 31 maggio 2011 nella
sua casa di Bussum, nei dintorni di Amsterdam,
all’età di 101 anni.

Altri libri dello stesso autore

Hans Keilson