Grazia Deledda

Grazia Deledda

Grazia Deledda (Nuoro 1871 – Roma 1936), autrice autodidatta, pubblicò le
prime novelle a soli quindici anni su una famosa rivista femminile dell’epoca.
Nel 1892 uscì il romanzo Fior di Sardegna e nel 1904 Cenere (da cui venne tratto
un film interpretato da Eleonora Duse), che la rese celebre; notorietà confermata
nel 1913 da Canne al vento. Premio Nobel per la letteratura nel 1926,
le sue opere principali sono pubblicate negli Oscar Mondadori.

Grazia Deledda