Giulia Alberico

Giulia Alberico

Giulia Alberico è nata a San Vito Chietino. Docente di Italiano e Storia negli istituti superiori per oltre trent’anni, vive a Roma.
È autrice di Madrigale (Sellerio 1999, premio Arturo Loria 2000), Il gioco della sorte (Sellerio 2002), Il corpo gentile. Conversazione con Massimo Girotti (Sossella 2003), Come Sheherazade (Rizzoli 2004), I libri sono timidi (Filema 2007), premio Torre
Petrosa 2008, Il vento caldo del Garbino (Mondadori 2007). Ha pubblicato racconti per le antologie Il silenzio del falco (Aragno 2003) e Sotto al ponte c’è tre conche (Orient Express 2005), Notizie di Aligi. Sei narratori abruzzesi (Carabba 2009).

Altri libri dello stesso autore

Giulia Alberico