Giorgio Giorgerini

Giorgio Giorgerini

Giorgio Giorgerini è uno dei più accreditati studiosi
di strategia e dottrina navale. Ha insegnato
Teoria del potere marittimo all’Università
Statale di Milano ed è stato consulente dello
Stato Maggiore della Difesa. Insignito del distintivo
d’onore di frequenza dell’Istituto di
guerra marittima, oggi Istituto di studi militari
marittimi, nell’anno 2000 gli è stato assegnato
il premio internazionale “Una vita dedicata
al mare” per i suoi studi navali e strategici. Nel
2007 ha ricevuto il premio letterario San Remo
per la saggistica. Già collaboratore come analista
e direttore di ricerca del Centro Militare di
Studi Strategici (cemis ), attualmente è consulente
dello Stato Maggiore della Marina e dirige
il Forum di relazioni internazionali e l'”Almanacco
Navale”, rassegna biennale di tutte le
Marine da guerra del mondo. Autore di numerosi
libri e scritti, ha diretto e curato Storia della
Marina 1805-1980,
in 11 volumi (1978-81). Da
Mondadori ha pubblicato Da Matapan al Golfo
Persico
(1989), Uomini sul fondo (1994), La guerra
italiana sul mare
(2001) e Attacco dal mare (2007).

Giorgio Giorgerini