Emilio Segrè

Emilio Segrè

Tivoli, Roma, 1905 – La Fayette, California, 1989. Fisico, ha
collaborato con Fermi, Amaldi e Rasetti alle pionieristiche
ricerche sulla radioattività. Nel 1937, a Berkeley, scoprì
il primo elemento artificiale, il tecnezio. Stabilitosi negli
Stati Uniti a causa delle leggi razziali fasciste, nel 1940 fu
tra gli scopritori del plutonio e a Los Alamos contribuì alla
preparazione della bomba atomica. Nel 1959 fu insignito
del premio Nobel, con Owen Chamberlain, per la scoperta
dell’antiprotone.

Altri libri dello stesso autore

Emilio Segrè