Bruno Vespa

Bruno Vespa

Bruno Vespa (L’Aquila, 1944) ha cominciato a 16 anni il lavoro di giornalista. Dopo
la laurea in legge con una tesi sul diritto di cronaca, nel 1968 si è classificato al primo posto nel concorso che lo ha portato alla Rai. Dal 1990 al 1993 ha diretto il Tg1. Dal 1996 la sua trasmissione «Porta a porta» è il programma di politica, attualità e costume più seguito. Per la prima volta nella storia, vi è intervenuto un papa, Giovanni Paolo II, con una telefonata in diretta. Tra i premi più prestigiosi, ha vinto il Bancarella (2004), per due volte il Saint-Vincent per la televisione (1979 e 2000) e nel 2011 quello alla carriera; nello stesso anno ha vinto l’Estense per il giornalismo. Fra i più recenti volumi pubblicati da Mondadori ricordiamo: Storia d’Italia da Mussolini a Berlusconi, Vincitori e vinti, L’Italia spezzata, L’amore e il potere, Viaggio in un’Italia diversa, Donne di cuori, Il cuore e la spada, Questo amore, Il Palazzo e la piazza, Sale, zucchero e caffè, Italiani voltagabbana, Donne d’Italia e C’eravamo tanto amati.

Incontra l’autore

Eventi

Evento Bruno Vespa a Venezia
Soli al comando

Bruno Vespa

Presenta:
Bruno Vespa a Venezia

Dove:
La Fenice, Piazza San Marco, Venezia, VE, Italia

11.11.2017 - 18.30
Evento Bruno Vespa a Roma
Soli al comando

Bruno Vespa

Presenta:
Bruno Vespa a Roma

Dove:
Camera di Commercio di Roma, Via de' Burrò, Roma, RM, Italia

13.12.2017 - 17.30

Bruno Vespa