Biancamaria Frabotta

Biancamaria Frabotta

Biancamaria Frabotta è nata a Roma nel 1946. Insegna
Letteratura italiana contemporanea all’università
di Roma La Sapienza. Oltre a una vasta attività saggistica
ha pubblicato le seguenti raccolte di poesia: Il rumore
bianco
(1982), Appunti di volo e altre poesie (1985),
Controcanto al chiuso (1991), La viandanza (1995), Terra
contigua
(1° edizione 1999, 2° edizione 2011), La pianta
del pane
(2003), Gli eterni lavori (2005), I nuovi climi
(2007). Nel 2004 ha tradotto (con Bruno Mazzoni)
l’antologia poetica di Ana Blandiana, Un tempo gli alberi
avevano gli occhi
, e nel 2009 il volume di memorie
e di riflessioni Quartetto per masse e voce sola.

Altri libri dello stesso autore

Biancamaria Frabotta