Albert Speer

Albert Speer

Albert Speer (Mannheim, Baden Württemberg, 1905 – Londra 1981), dopo aver partecipato nel 1933 alla ristrutturazione della Cancelleria di Berlino, divenne architetto capo del partito nazista e amico personale di Hitler. Dal 1942 fino al termine del secondo conflitto mondiale ricoprì l’incarico di ministro degli Armamenti e della Produzione bellica. Tra gli imputati del processo di Norimberga, venne condannato a vent’anni di carcere. Liberato nel 1966, condusse vita ritirata fino alla morte.

Altri libri dello stesso autore

Albert Speer