‘Loyalty’ di Megan DeVos: il secondo capitolo della saga

Un nuovo viaggio nel mondo dopo la Caduta

di Redazione Libri Mondadori

Loyalty: Hayden e Grace ancora insieme,
in lotta contro tutti.


Gli appassionati di romanzi distopici lo stavano aspettando e adesso è finalmente sugli scaffali delle librerie: dopo Anarchy Megan DeVos torna a emozionarci con Loyalty, il secondo capitolo della saga Young Adult ambientata nel mondo dopo la Caduta e consacrata al successo dai giovani lettori di Wattpad

Come nel primo romanzo, ci aggiriamo in questo scenario futuro accompagnati da Hayden e Grace, lui leader dei Blackwing che a soli ventun anni è diventato capo della sua gente, lei figlia del capo della comunità rivale di Greystone e abilissima guerriera.

Li avevamo lasciati intenti a lottare con fierezza contro i nemici e a rimettere insieme i pezzi di un mondo in frantumi, li ritroviamo ancora nel pieno di una battaglia senza regole, sempre armati del loro amore. 

Megan DeVos Anarchy Loyalty

È il momento delle scelte


Sin dal primo sguardo l'attrazione tra Hayden e Grace è stata una forza incontrollabile, ma è anche ciò che li rende vulnerabili mettendoli in pericolo.
In questo nuovo capitolo della saga Grace si trova di fronte a una decisione che cambierà il destino delle loro vite e delle loro comunità: dovrà scegliere se voltare le spalle alla propria gente o abbandonare Hayden, il vero amore. È una scelta di cuore, anima, ma soprattutto è una scelta di lealtà: a chi essere fedele?

I due personaggi, tanto amati dai lettori della saga, rappresentano le anime di un ideale percorso di crescita; in un mondo implacabile in cui tutti si sono abbandonati alla barbarie e alla violenza, sono due giovani ad avere la responsabilità di costruire un domani migliore rimanendo umani.

LOYALTY

Megan DeVos

"Malgrado non parlassimo, pensieri e sentimenti inespressi affollavano l'aria. Quella conversazione silenziosa ci avvinceva e al contempo ci tormentava. Sapevo che cosa avrei voluto dire, che cosa avrei voluto chiederle, ma non potevo. Spettava a Grace decidere. Il mio cuore era in attesa, pronto a frantumarsi a una sua parola. 'Resta. Per favore, Grace, resta.'" Quella che sta per compiere Gra...

Scopri di più

Leggi l'estratto da Loyalty


Grace riaprì gli occhi. Aveva le pupille dilatate. Schiuse le labbra come se stesse per dire qualcosa, poi le serrò di nuovo, tenendo lo sguardo puntato su di me. In un’ultima muta supplica le accarezzai un’altra volta la guancia.
La tensione fra noi sembrava permeare l’aria. Ebbi la sensazione che il tempo si fermasse. Trattenni il respiro, più in ansia che mai. Lei era ancora mia prigioniera, ma non potevo negare che fosse diventata molto più di questo. Non avevo mai provato per nessun’altra ciò che provavo per Grace, non avevo mai desiderato così tanto proteggere qualcuno. Mi pareva decisamente sbagliato costringerla a restare se voleva andarsene. Lei significava troppo per me per farle un torto simile e, nonostante mi sentissi un debole, sapevo che se avesse scelto di lasciarmi gliel’avrei permesso, anche se mi avrebbe spezzato il cuore.

«Lo so» mormorò Jonah con voce un po’ meno rabbiosa, come se la frase sincera del padre lo avesse toccato. «Continuiamo a cercarla. La troveremo.»
«D’accordo» replicò Celt con calma.

La porta d’ingresso si aprì e li udii uscire. Ecco, quello era il momento in cui Grace avrebbe deciso se rimanere con me o riunirsi alla sua famiglia. Le tenni la mano sulla sua guancia, smettendo però di accarezzarla mentre aspettavo che reagisse, trafitto dal suo sguardo. Aveva un’espressione addolorata, le sopracciglia corrugate sopra i bellissimi occhi verdi. Eravamo entrambi in preda a forti emozioni contrastanti.
Malgrado non parlassimo, pensieri e sentimenti inespressi affollavano l’aria. Quella conversazione silenziosa ci avvinceva e al contempo ci tormentava. Sapevo che cosa avrei voluto dire, che cosa avrei voluto chiederle, ma non potevo. Spettava a Grace decidere. Il mio fragile cuore era in attesa, pronto a frantumarsi a una sua parola. «Resta. Per favore, Grace, resta

Review party


Una selezione di recensioni pubblicate in rete da appassionati di libri per scoprire l'appassionante storia di Loyalty

Loyalty - Review Party

"Megan DeVos ha creato una storia distopica con due protagonisti indimenticabili che formano una bella rivisitazione di Romeo e Giulietta, dove non solo devono lottare contro le proprie famiglie e i propri ideali per far trionfare il loro amore, ma dove devono prepararsi a una guerra." Bookspedia

"Megan DeVos ha uno stile fresco e scorrevole e scrive una storia avvincente che cattura. Azione, angst, lealtà, forti legami di sangue e di amicizia. Scopriremo qualcosa di più sulla fine del mondo per come lo conosciamo noi e l'inizio della fase di guerra." Aria's Wild

"La storia d'amore tra Hayden e Grace vi catturerà come un pesce all'amo, ma ciò non vi farà comunque dimenticare il contesto in cui si svolge questa storia - un mondo in cui le persone devono lottare per riuscire a mantenere inalterati quei valori che li rendono umani." Reading at Tiffany's

"Hayden e Grace sono assassini come tutti, ma in loro non c'è odio, loro potendo scegliere eviterebbero ogni singola morte, ogni singola battaglia, perché tutto quell'odio inaridisce gli animi e porta solo morte e devastazione, là dove invece si ha bisogno di rinascita, vita e speranza in un nuovo futuro." Il colore dei libri

"Mi piace come scrive questa scrittrice, si prende il suo tempo ma riesce a tenere alta l'attenzione, a incuriosire il lettore, non ci sono mai momenti di noia." L'universo dei libri