‘La corte di ali e rovina’: il nuovo romanzo di Sarah J. Maas

Il terzo capitolo della serie fantasy amata da milioni di lettori

di Redazione Libri Mondadori

Avevo passato le ultime ore a combattere, proprio come i mortali al mio fianco: con la spada, i pugni, e una feroce e implacabile convinzione. Avevamo resistito contro le legioni di Ravennia, continuando a lottare per ore, come mi aveva ordinato mio padre e come sapevo essere mio dovere.

Gli amanti del Fantasy New Adult lo stanno aspettando: dopo La corte di rose e spine La corte di nebbia e furia, il 17 settembre uscirà La corte di ali e rovina di Sarah J. Maas.
Nel secondo capitolo della saga avevamo ritrovato FeyreTamlin, Rhysand ed eravamo tornati finalmente a Corte di Primavera, luogo dal quale la protagonista era scappata, in preda a mille emozioni.
Se il primo e il secondo volume della trilogia hanno intrigato i lettori per la novità della storia e il controverso rapporto che si crea tra i personaggi principali, qui ci si ritrova conquistati dalla fitta trama di inganni: Feyre dovrà tenere a bada il suo desiderio di vendetta per non compromettere il proprio futuro e le sorti del suo mondo. E per farlo sarà necessario decidere di chi fidarsi e cercare alleati, anche nei luoghi più inaspettati.

Quello che rende la nostra protagonista interessante è che non è la classica eroina invincibile, ma è una ragazza con i suoi lati fragili che impara nel corso della storia a trovare una forza interiore che le permetterà di salvare se stessa, il suo amore e il suo popolo.

Il secondo romanzo l'aveva vista in frantumi, scomposta pezzetto dopo pezzetto. E sembrava che nemmeno l’eternità appena conquistata fosse lunga a sufficienza per farla sentire di nuovo intera.
Ma nuovi sviluppi ci attendono... e se volete iniziare a immergervi nell'atmosfera de 
La corte di ali e rovina potete curiosare tra le recensioni all'edizione straniera.

 

I libri della trilogia di Sarah J. Maas

Corte di ali e rovina

ACOTAR Italia
l'account Instagram per gli appassionati di Sarah J. Maas


corte di ali e rovina

 

In vista dell'uscita de La corte di ali e rovina:
rileggiamo La corte di nebbia e furia attraverso le recensioni sulla rete


maas_blogtour

Qui solo alcune delle tante recensioni, tutte estremamente appassionate, di chi ha letto La corte di nebbia e furia e ha condiviso la propria passione per la serie di Sarah J. Maas.
Per invogliarvi alla lettura vi riportiamo le quote da alcuni pezzi, ma vi invitiamo a scoprirli tutti navigando in rete.


Lo stile della Maas è sempre evocativo e poetico. Bisogna entrare in un’ottica particolare per poterlo assaporare del tutto, ma è una scrittura prettamente visiva. Il concetto esplode davanti al lettore, grazie agli aggettivi utilizzati, evocativi e attentamente scelti per far in modo che chi legge senta esattamente ciò che l’autrice vuole far provare con le sua parole. E ci riesce, ci riesce in pieno. The Shelter of Books

 Le emozioni che mi ha fatto provare durante la lettura sono state talmente intense che mi sento ancora destabilizzata.
Se pensate che “La corte di rose e spine” sia un libro meraviglioso vi posso dire con certezza che “La corte di nebbia e furia” è bellezza allo stato puro. Reading Dreams

Preparatevi ad emozionarvi ancora, a saltare sulla sedia, a trovarvi a inveire con alcuni personaggi, a farvi venire occhi a cuoricino, e anche a rattristarvi come bambini davanti al vostro gioco preferito rovinato. In questo libro c’è di tutto: azione, tensione, struggimento…in un mix che non potrà fare altro che conquistarvi! Le tazzine di Yoko

Il vero punto di forza del libro secondo me è dato dai personaggi secondari. Vengono introdotti nuovi personaggi e altri, soprattutto verso la fine, acquistano importanza. L’autrice ha saputo caratterizzarli in maniera stupenda e mi piacerebbe, tantissimo, leggere spin-off su di loro. La lettrice sulle nuvole

Feyre non era altro che una ragazzina umana a malapena maggiorenne quando tutto è cominciato, ma quello che ha affrontato nel primo libro ha dato enorme prova di come lei sia decisamente più forte di quanto tutti si aspettassero, lei stessa compresa! Diario di un sogno