Voce all’autore: Giancarlo De Cataldo racconta Quasi per caso

Emiliano dovette fare appello a ogni sua energia per non saltargli addosso. Cavour. Maledetto. Quella serpe non faceva mai niente a caso. Aveva forse bisogno di qualcosa da lui? E di che cosa? All’improvviso, dall’esterno filtrò una voce tonante. «È qui? È arrivato?» La porta si spalancò. Fece il suo ingresso un giovane non molto … Continue reading Voce all’autore: Giancarlo De Cataldo racconta Quasi per caso